La Cooperativa Sociale “Batti Cinque” organizza un convegno sulle problematiche comportamentali nei bambini e negli adolescenti · Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Cosenza, da Rende e dal cosentino, dalla Calabria.

La Cooperativa Sociale “Batti Cinque” organizza un convegno sulle problematiche comportamentali nei bambini e negli adolescenti

Print Friendly, PDF & Email

provincia_cosenza2COSENZA – Ideale prosecuzione della recentissima Giornata mondiale della consapevolezza dell’autismo, che a Cosenza è stata coordinata dalla Società Cooperativa Sociale “Batti Cinque” ONLUS, si terrà sabato 11 aprile, dalle ore 9, nella Sala Nova della Provincia di Cosenza, un convegno sul tema “Promuovere i comportamenti adattivi nei bambini e negli adolescenti”.
L’iniziativa, con il patrocinio istituzionale dell’Amministrazione comunale e della Provincia di Cosenza, ed il supporto del Rotary Rende e del Lyons Cosenza Castello Svevo, è aperta a quanti, per motivi personali o professionali si prendono cura dell’educazione di bambini e/o adolescenti. Particolare attenzione sarà riservata alle strategie utili a promuovere e valorizzare i comportamenti adattivi e socialmente appropriati, a discapito di quelli “problematici”.
“La scelta di questa tematica – spiega lo psicologo Andrea Guido della Cooperativa ‘Batti Cinque’ – va oltre la problematica dell’autismo e scaturisce dalle diverse richieste che ci provengono dal territorio e che non ci arrivano solo da famiglie in cui è presente un bambino con autismo ma anche da famiglie che, pur non avendo figli con particolari patologie, hanno comunque bisogno di conoscere delle strategie di gestione comportamentale”.
Al convegno, dopo il saluto istituzionale del Sindaco e Presidente della Provincia Mario Occhiuto, daranno il loro contributo, oltre allo stesso Andrea Guido, la psicologa e psicoterapeuta cognitivo-comportamentale Elena Congestri; la logopedista e specialista delle professioni sanitarie della riabilitazione dell’ASP di Cosenza, Concetta Giglio.

La Cooperativa Sociale “Batti Cinque” è impegnata – grazie all’opera professionale di diverse figure qualificate e con la supervisione periodica del prof. Giovanni Miselli, figura di calibro internazionale – nell’attuazione di un intervento psicoeducativo intensivo e quotidiano di approccio comportamentale (ABA) rivolto a bambini con Disturbi Generalizzati dello Sviluppo (tra cui l’Autismo infantile), come raccomandato dalle Linee Guida dell’Istituto Superiore di Sanità del 2011.
la Cooperativa opera all’interno della Scuola “G.Falcone” di Cosenza dove ospita la terapia quotidiana di circa 15 bambini con autismo, prendendo in carico anche bambini, non residenti in città, che non necessitano di un supporto quotidiano e, in altri casi ancora, pianificando per le famiglie il percorso terapeutico che poi sarà messo in atto dai genitori stessi o da terapisti indicati dalla famiglia, opportunamente formati.

pubblicità

loading...