Al via la terza Edizione del Progetto “Il sangue rosa – un’altra vita è possibile” · Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Cosenza, da Rende e dal cosentino, dalla Calabria.

Al via la terza Edizione del Progetto “Il sangue rosa – un’altra vita è possibile”

Print Friendly, PDF & Email

cosenza-sangue-rosaCOSENZA – Lunedì 23 novembre 2015 alle h. 10:00, presso la Sala M. Quintieri (Ridotto) del Teatro “A. Rendano” di Cosenza, si terrà la presentazione della terza edizione del Progetto “Il sangue rosa – un’altra vita è possibile” a cura di A.N.I.MED. – Associazione Nazionale Interculturale Mediterranea.

Nel corso dell’iniziativa interverranno il Presidente della Provincia di Cosenza, Arch. Mario Occhiuto; Il Prefetto della Provincia di Cosenza, Sua Eccellenza Gianfranco Tomao; il Comandante Provinciale della Legione Carabinieri di Cosenza, Col. Fabio Ottaviani; il Dirigente A.T.P. di Cosenza (Ambito Territoriale Provinciale – Ufficio Scolastico), Luciano Greco; il giornalista e scrittore Arcangelo Badolati; Il Presidente dell’A.N.I.MED, Cinzia Falcone. Ospite Alessia Labate.

Il Progetto, ormai alla terza edizione, è stato ispirato dal tragico omicidio della giovanissima Fabiana Luzzi, la sedicenne uccisa a Corigliano Calabro dall’ex fidanzato ed ha come principale obiettivo di sensibilizzare gli studenti delle scuole secondarie di I e II grado sul tema della violenza, soprattutto quella che vede come vittime le donne e i bambini.

pubblicità

loading...