Progressione economica orizzontale per i dipendenti di Palazzo dei Bruzi · Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Cosenza, da Rende e dal cosentino, dalla Calabria.

Progressione economica orizzontale per i dipendenti di Palazzo dei Bruzi

Print Friendly, PDF & Email

Comune Cosenza Palazzo dei BruziCOSENZA – Accordo raggiunto al Comune di Cosenza tra RSU (rappresentanza sindacale delle sigle presenti nell’Ente) e Delegazione trattante di parte pubblica sui criteri di valutazione da adottare per consentire al personale la progressione economica orizzontale.

Gli incontri tra le parti erano iniziati nello scorso mese di settembre e si sono conclusi qualche giorno addietro con la sottoscrizione di un verbale che prevede che nell’assegnazione della PEO andranno tenuti presenti diversi elementi: anzianità, titoli di studio, curriculum professionale, valutazioni dei Dirigenti di riferimento per gli anni 2012/13/14.
Al concorso per conquistare la progressione potranno partecipare tutti i dipendenti, ma il riconoscimento verrà raggiunto solo dalla metà di essi.

La procedura si concluderà entro il primo trimestre del 2016.

Soddisfazione è stata espressa dall’Assessore al Personale Massimo Bozzo.
“E’ stato un felice anno di lavoro questo trascorso all’Assessorato al Personale e sento innanzitutto di dover esprimere la mia gratitudine al Sindaco che mi ha offerto l’opportunità di misurarmi con una materia così stimolante.
Dopo la riorganizzazione dei dirigenti e l’assegnazione delle posizioni organizzative, questo è un nuovo importante traguardo. E’, infatti, dal 2008 che la procedura di PEO non si effettuava nel nostro Ente. Nel frattempo in tanti sono andati in pensione ed il numero di dipendenti si è dimezzato. E’, dunque, più che mai opportuno adottare misure che vadano a premiare un impegno divenuto necessariamente più gravoso, ma che viene svolto con generosità per portare avanti adeguatamente la linea amministrativa.

Altrettanto doveroso riconoscere i meriti di un dirigente quale l’avv. Lucio Sconza, che tanto ha fatto per il Comune e per i dipendenti tutti; così come l’impegno costruttivo delle forze sindacali, che hanno testimoniato attenzione e senso di responsabilità. Infine, un grazie e un saluto augurale a tutti i dipendenti, anche quelli da poco andati via, ma che – nel loro cuore e nel nostro- resteranno per sempre dipendenti del Comune di Cosenza.”

pubblicità

loading...