Alcol e droga, la Prefettura promuove l’operazione “Movida sicura” · Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Cosenza, da Rende e dal cosentino, dalla Calabria.

Alcol e droga, la Prefettura promuove l’operazione “Movida sicura”

Prefettura-di-Cosenza-Piazza-XI-SettembreCOSENZA – Ieri mattina si è tenuta in Prefettura una riunione del Comitato Ordine e Sicurezza Pubblica, presieduto dal Prefetto Gianfranco Tomao, alla quale ha partecipato, tra gli altri, il Commissario Straordinario del Comune di Cosenza Prefetto Angelo Carbone.

Nell’ambito della riunione è stata affrontata la problematica riguardante la “movida” che interessa alcune zone della città e che sovente si protrae durante tutta la notte, fino alle prime ore del mattino.

In particolare, con lo scopo di tutelare la salute e l’incolumità dei più giovani, anche a seguito delle numerose segnalazioni pervenute da genitori e residenti in alcune zone del territorio dove maggiormente si concentrano i ragazzi, sono state affrontate le tematiche dello spaccio ed uso di sostanze stupefacenti e dell’abuso di alcool soprattutto da parte di minori.

Su proposta del Prefetto, condivisa da tutti i presenti, tra i quali rappresentanti dell’ASP e dell’Arpacal, si è stabilito di intraprendere una serie di iniziative finalizzate alla prevenzione e al contrasto dei fenomeni analizzati, ai quali spesso si associano, in alcune aree della città, casi di disturbo della quiete pubblica in relazione ai quali il Commissario Straordinario del Comune di Cosenza ha fatto presente di aver adottato mirate misure di contenimento.

L’operazione, denominata “Movida sicura”, coinvolgerà tutte le Forze dell’ordine, la polizia Municipale, nonché tecnici dell’ASP e dell’Arpacal, affinchè i giovani e comunque tutti i cittadini possano divertirsi in sicurezza.

Gli esiti di tale operazione saranno oggetto di analisi in una successiva riunione del Comitato Ordine e Sicurezza Pubblica.

Commenta

loading...