Elezioni amministrative 2016: voto domiciliare per infermi · Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Cosenza, da Rende e dal cosentino, dalla Calabria.

Elezioni amministrative 2016: voto domiciliare per infermi

elezioni-comunali-1COSENZA – L’Ufficio elettorale comunale avvisa che gli infermi impossibilitati a muoversi dalle proprie dimore potranno usufruire del voto domiciliare, avanzando apposita richiesta entro il 16 maggio prossimo.

In particolare, l’Ufficio informa che: “Gli elettori affetti da infermità tali che l’allontanamento dall’abitazione in cui dimorano risulti impossibile e gli elettori affetti da gravi infermità che si trovino in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali tali da impedirne l’allontanamento dall’abitazione in cui dimorano, sono ammessi al voto domiciliare (art. 1 del decreto –legge n. 1/2006, convertito dalla legge n. 22 del 27.01.2006 e modificato dalla legge 7 maggio 2009, n. 46).

L’elettore interessato deve far pervenire al Sindaco del Comune nelle cui liste elettorali è iscritto un’espressa dichiarazione attestante la propria volontà di esprimere il voto presso l’abitazione in cui dimora, corredata della prescritta documentazione sanitaria.

Le richieste di ammissione al voto domiciliare dovranno pervenire all’Ufficio Elettorale comunale entro lunedì 16 maggio 2016.

La domanda di ammissione al voto domiciliare deve indicare l’indirizzo dell’abitazione in cui l’elettore dimora e, possibilmente un numero telefonico, e deve essere corredata di copia della tessera elettorale e di idonea certificazione sanitaria rilasciata da un funzionario medico designato dagli organi dell’azienda sanitaria locale.”

Commenta