Il Museo dei Brettii e degli Enotri partecipa all’International Museum Day · Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Cosenza, da Rende e dal cosentino, dalla Calabria.

Il Museo dei Brettii e degli Enotri partecipa all’International Museum Day

cosenza_museo_dei_brettiiCOSENZA – Domani 18 Maggio si celebrerà in tutto il mondo la Giornata Internazionale dei Musei, evento pensato per valorizzare il ruolo del museo all’interno della società, promosso da Icom (Consiglio Internazionale dei Musei) che con i suoi quasi quarant’anni è ormai diventato un appuntamento fisso.

Anche il Museo dei Brettii e degli Enotri, in collaborazione con Museion Srl, che del Museo gestisce i servizi aggiuntivi, e del Centro Herakles per il Turismo Culturale, ha aderito con entusiasmo all’edizione di quest’anno il cui tema è “Musei e paesaggi culturali”.

Nell’occasione sarà proiettato un video realizzato dal Museo sui ritrovamenti effettuati nei siti archeologici di Cosenza da cui provengono alcuni dei reperti custoditi presso il Museo.

Verrà distribuita gratuitamente la pubblicazione “Cosenza Metropoli dei Brettii – Storia della ricerca e interventi di archeologia urbana dal 1984 al 2007” edita dal Centro Herakles per il Turismo Culturale.

Nelle sale sarà possibile visualizzare una nuova applicazione multimediale che mostra la ricostruzione in 3D dei reperti provenienti dai siti archeologici di Cosenza e li collega tramite una mappa interattiva agli stessi.

Per paesaggi culturali s’intendono le “opere congiunte dell’uomo e della natura che illustrano l’evoluzione della società umana e dei suoi insediamenti nel corso del tempo”. Poiché individui e comunità sono responsabili della custodia e della salvaguardia dei paesaggi, queste attività rientrano anche nei doveri dei musei, che contengono oggetti e situazioni che rappresentano le testimonianze materiali e immateriali dei territori di provenienza.

Il tema “Musei e paesaggi culturali” rende i musei responsabili dei paesaggi di riferimento, chiedendo loro di contribuire ad accrescere le proprie conoscenze e competenze e assumere un ruolo attivo nella loro gestione e manutenzione.

Sottolineando il legame tra musei e patrimonio culturale, il tema di quest’anno esalta l’idea del museo come centro territoriale coinvolto attivamente.

Commenta