Con il conferimento del premio POL 2016, apre il 3° Meeting della Polizia Locale · Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Cosenza, da Rende e dal cosentino, dalla Calabria.

Con il conferimento del premio POL 2016, apre il 3° Meeting della Polizia Locale

cosenza_pol_2016COSENZA – Le realizzazioni degli studenti del liceo scientifico“Fermi”, dell’Artistico statale e dell’Istituto “Da Vinci-Nitti” sono il biglietto da visita dell’edizione 2016 di POL, il Meeting della Polizia Locale che, per la sua terza edizione, sceglie il Castello normanno svevo, straordinaria cornice alla due giorni di aggiornamento che accoglie centinaia di operatori della polizia locale da tutto il Mezzogiorno.

La giornata inaugurale – prima di entrare nel vivo del dibattito su “Terrorismo e polizia locale” nel quale si è individuato il tema di questa edizione –  apre con la consegna del premio POL. Tra i destinatari del riconoscimento, la Polizia Locale di Cosenza.

Il Comandante Gianpiero Scaramuzzo, la vicecomandante Roberta Iazzolino, l’ispettore Luca Tricò e gli istruttori Amedeo Celoro, Francesco Cairo, Francesco Marozzo, Massimo Reda e Antonio Tocci: sono stati i protagonisti nel periodo giugno-ottobre 2015 delle attività che hanno condotto allo sgombero della baraccopoli ROM che abusivamente occupava una vasta area sul fiume Crati. Un intervento che, come si ricorderà, a condotto al trasferimento temporaneo di quattrocento persone in un’area di emergenza attrezzata dalla Protezione Civile, sino all’esito finale, cioè il trasferimento delle persone di etnia Rom censite, in patria o presso abitazioni ordinarie.

A consegnare il premio, il professore Mario Caligiuri, direttore del Master in Intelligence, l’unico in Italia, che si tiene all’Università della Calabria. Gli altri premiati: il tenente colonnello Aldo Rubino, della Polizia Locale di Lamezia Terme, ed il maresciallo Gaetano Barione della Polizia Locale di Terlizzi, in provincia di Bari, sono stati invece in prima linea in operazioni investigative che hanno smascherato e portato all’emissione d provvedimenti restrittivi a carico di soggetti dediti allo sfruttamento della prostituzione. Il Comandante dei Vigili del Fuoco di Cosenza Massimo Cundari ed il Presidente dell’ANVI Nicola Salvato hanno consegnato il riconoscimento.

POL 2016, format di successo firmato dalla Beta Professional Consulting di Ottavio Chiappetta che lo realizza in partenariato con il Comune di Cosenza, è ora nella fase operativa. Per due giorni gli operatori avranno modo di confrontarsi su una serie di tematiche, tutte legate alle non poche novità normative che interessano la Polizia municipale.

Commenta

loading...