Re Alarico, il professor Pietro De Leo: “Dispiace che il servizio pubblico televisivo calabrese…” · Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Cosenza, da Rende e dal cosentino, dalla Calabria.

Re Alarico, il professor Pietro De Leo: “Dispiace che il servizio pubblico televisivo calabrese…”

cosenza_re_alaricoCOSENZA – “Dispiace che il servizio pubblico televisivo calabrese abbia ospitato, senza alcun contraddittorio, un ricercatore universitario dell’Unical al solo scopo di demolire l’operazione Alarico, sminuendola a fiaba, in contraddizione con fatti, eventi,  scritti storici.

Seppure possa comprendersi  la differenza di  posizioni tra studiosi di fatti storici, non so comprendere come la Rai calabrese, al di fuori di ogni deontologia, abbia eletto a verità una visione soggettiva, parziale e oltretutto evidentemente erronea, dimenticando quanto ebbi a dichiarare nel programma ‘I Segni e la Storia’ , prodotto dalla stessa emittente, che fu apprezzato anche in ambito internazionale.

Nel mentre studiosi di archeologia di tutto il mondo confermano le nostre tesi, proprio la testata giornalistica pubblica calabrese tende a derubricarle in fantasie, ferendo la verità e l’impegno scientifico di eminenti studiosi”.

Commenta

loading...