Giubileo delle Corali, il sindaco Occhiuto orgoglioso dei 40 giovanissimi concittadini che rappresentano Cosenza in Vaticano · Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Cosenza, da Rende e dal cosentino, dalla Calabria.

Giubileo delle Corali, il sindaco Occhiuto orgoglioso dei 40 giovanissimi concittadini che rappresentano Cosenza in Vaticano

piccolo-coro-teatro-rendano-al-giubileo-delle-corali-in-vaticanoCOSENZA – “È con emozione che mi congratulo con tutto il Piccolo Coro del teatro Rendano che oggi rappresenta la città di Cosenza davanti al Santo Padre in occasione del Giubileo delle Corali”.
Il sindaco Mario Occhiuto non nasconde l’orgoglio nel salutare i 40 bambini e ragazzi in età compresa tra i 5 e i 17 anni che, questo pomeriggio, si esibiscono nell’aula Paolo VI in Vaticano.

“A questi nostri giovanissimi concittadini –aggiunge Occhiuto– ai loro genitori e alla direttrice del coro, Maria Carmela Ranieri, giunga il mio più sentito ringraziamento per l’esempio positivo di talento e passione che viene così legato al nome della nostra città”.

Alla soddisfazione del sindaco Occhiuto, si unisce quella del presidente del Consiglio Pierluigi Caputo: “Mi sento molto vicino al Piccolo coro del nostro stabile di tradizione –afferma Caputo– Qualche anno fa ne ho seguito alcuni momenti particolari per la ricerca di una più idonea collocazione in una sede che rispondesse alle esigenze dei bimbi.

Avendo dunque osservato quanta dedizione rivolgono alle attività del coro, oggi mi sento particolarmente emozionato per la manifestazione che li vede protagonisti alla presenza di Papa Francesco”.

Commenta

loading...