Successo dello Spin off Unical “Macrofarm s.r.l.” al Cosmofarma Exhibition di Bologna · Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Cosenza, da Rende e dal cosentino, dalla Calabria.

Successo dello Spin off Unical “Macrofarm s.r.l.” al Cosmofarma Exhibition di Bologna

Significativo riconoscimento per lo spin-off dell’Unical Macrofarm Srl al Cosmofarma Exhibition, la più importante manifestazione nazionale nel campo della diffusione e della promozione di prodotti innovativi farmaceutici, tenutasi a Bologna dal 5 al 7 maggio scorsi.

Il premio è stato assegnato a Macrofarm Srl nell’ambito del concorso START UP VILLAGE per l’idea progettale denominata “Psophia – Psoriasis sol-gel patch”.

Si tratta in particolare di una tecnologia, interamente sviluppata e brevettata da Macrofarm, grazie alla quale è possibile creare una soluzione che, a contatto con la pelle, si trasforma in un cerotto biofunzionale in grado di ridurre l’estensione delle lesioni cutanee provocate dalla psoriasi già dalla prima applicazione.

Il premio ricevuto a Bologna consentirà a Macrofarm Srl di beneficiare di un programma di mentoring da parte della Difa Cooper, multinazionale del campo dermocosmetico che sosterrà lo spin-off Unical nello sviluppo commerciale del progetto “Psophia”.

I funder di Microfarm Srl, proff.ri Francesco Puoci e Vincenzo Pezzi, insieme al CEO Dott. Fabio Amone e ai responsabili tecnici dott.ssa Ortensia Parisi e Dott. Rocco Malivindi, durante la cerimonia di premiazione, tenutasi presso il Museo Lamborghini, hanno espresso soddisfazione per il prestigioso traguardo raggiunto da uno spin-off considerato ormai tra le più importanti start up innovative calabresi.

Macrofarm s.r.l. è uno spin-off nato con l’obiettivo di trasferire nel campo industriale la tecnologia sviluppata e l’expertise acquisite in anni di esperienza accademica da alcuni docenti e ricercatori del Dipartimento di Farmacia e Scienze della Salute e della Nutrizione dell’Università della Calabria.

Commenta

loading...