Vandalismo al parco giochi Piero Romeo, il sindaco Occhiuto si appella alla civiltà dei cittadini per preservare un bene che è di tutti · Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Cosenza, da Rende e dal cosentino, dalla Calabria.

Vandalismo al parco giochi Piero Romeo, il sindaco Occhiuto si appella alla civiltà dei cittadini per preservare un bene che è di tutti

COSENZA – “Il parco giochi Piero Romeo è nato grazie alla partecipazione attiva dei cittadini, è un luogo simbolo dell’eguaglianza, dell’affermazione dei diritti di tutti i bambini, un avamposto di civiltà”.

Lo dichiara il sindaco Mario Occhiuto intervenendo sui recenti episodi di vandalismo che sono stati registrati in questo spazio colorato e sempre affollato di famiglie che, grazie alle strutture ludiche che ne consentono l’accesso sia ai bimbi con disabilità che a quelli normodotati, rappresenta un motivo d’orgoglio per la città di Cosenza.

“Spiace davvero molto – prosegue Occhiuto – dover prendere atto che esiste ancora chi vuole restare fuori dal mondo della condivisione e della solidarietà. Per quanto è nelle nostre competenze non consentiremo di fare passi indietro nel percorso di inclusione reale che appartiene a Cosenza quanto la sua tradizione di accoglienza. Pertanto – conclude il Sindaco – mi appello al senso civico e alla coscienza delle persone per preservare un bene che è patrimonio comune”.

Commenta

loading...