Unical, boom di presenze alla prima edizione Notte Bianca dello Sport. Soddisfatto il rappresentante al CUS, Giulio Curcio Terremoto · Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Cosenza, da Rende e dal cosentino, dalla Calabria.

Unical, boom di presenze alla prima edizione Notte Bianca dello Sport. Soddisfatto il rappresentante al CUS, Giulio Curcio Terremoto

ARCAVACATA DI RENDE (COSNEZA) – Un gran successo quello di giovedì scorso, presso il Centro Sportivo Universitario durante la Prima edizione della Notte Bianca dello Sport, un evento che ha permesso l’incontro tra la realtà scolastica – con la presenza dei ragazzi della Summer School 2017 – e quella universitaria. Entusiasmanti le dimostrazioni delle attività svolte al CUS durante tutto l’evento e l’intrattenimento non è stato da meno.
“Aggregazione è una delle parole chiave che può caratterizzare l’intero evento” – afferma il Rappresentante degli studenti al Comitato per lo Sport Universitario, Giulio Curcio Terremoto che si dichiara soddisfatto per il Boom di presenze. “Sono in cantiere già altri eventi, ma giovedì per noi è stato un motivo di grande soddisfazione e di gioia, ma soprattutto di sprono a fare sempre meglio. Continuerò ad impegnarmi al massimo come Rappresentante, rimane, infatti, meno di anno alla fine del mandato e, sebbene già abbiamo raggiunto molti obiettivi, c’è ancora tanto da fare. Voglio, infine, ringraziare tutte le persone che hanno permesso la realizzazione di questo evento, ma sopratutto i ragazzi di “Sviluppo Universitario”, associazione studentesca di cui sono orgogliosamente presidente, sono sicuro che insieme a questi eccezionali ragazzi, con l’impegno che c’ha sempre contraddistinto, saremo al fianco di tutti gli studenti, tutelandone ogni diritto, continuando a lavorare per un Campus sempre più accogliente e vissuto sotto tutti gli aspetti”.

Commenta

loading...