Consegna di un defibrillatore alla Città dei Ragazzi, acquistato con i proventi della “Giornata Internazionale dello sport per lo sviluppo e la pace” · Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Cosenza, da Rende e dal cosentino, dalla Calabria.

Consegna di un defibrillatore alla Città dei Ragazzi, acquistato con i proventi della “Giornata Internazionale dello sport per lo sviluppo e la pace”

COSENZA – Avrà luogo martedì 27 giugno alle ore 10.30 presso la Città dei Ragazzi del Comune di Cosenza la donazione di un defibrillatore da parte dell’Associazione di Volontariato Benessere Bambino, presieduta dalla dottoressa Chiara Lolli.

La consegna è frutto di una intensa collaborazione tra la suddetta associazione e La cooperativa delle donne, la cooperativa Don Bosco e Teca srl, organizzazioni che gestiscono le attività della Città dei Ragazzi del Comune di Cosenza, ed è finalizzata a garantire ai bambini e alle bambine una corretta qualità della vita, a partire proprio dalla loro salute.

Il defibrillatore è stato acquistato con i proventi della “Giornata Internazionale dello sport per lo sviluppo e la pace” tenutasi lo scorso 6 aprile, iniziativa voluta nel 2013 dall’ONU al fine di riconoscere allo sport e ai suoi valori il ruolo di volano sociale capace di superare le differenze presentandosi come strumento di cambiamento sociale anche a sostegno di uno sviluppo economico.

In un clima di festa, alla presenza dell’Assessore alla scuola del Comune di Cosenza Matilde Spadafora, della presidente dell’Associazione “Benessere bambino”, del gruppo di gestione della Città dei Ragazzi e dei tanti bambini che frequentano le attività estive proposte dalla struttura, si terrà, dunque, la cerimonia di consegna del defibrillatore.

Commenta

loading...