Dal 22 novembre tour nelle scuole medie per presentare la Carta dei Diritti della Bambina appena approvata dal Consiglio comunale · Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Cosenza, da Rende e dal cosentino, dalla Calabria.

Dal 22 novembre tour nelle scuole medie per presentare la Carta dei Diritti della Bambina appena approvata dal Consiglio comunale

COSENZA – La Carta dei Diritti della Bambina entra nelle scuole. L’azione del’assessorato alla scuola e alle pari opportunità, guidato da Matilde Spadafora Lanzino arriva nell’immediatezza della seduta consiliare di lunedì scorso, che ha visto l’approvazione unanime della Carta, “in fortunata e significativa coincidenza con la Giornata Mondiale dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza” – ha commentato l’ass. Spadafora Lanzino – l’Amministrazione aggiunge un bollino qualificante alla sua carta di identità, è una idea precisa di partecipazione al BEN…ESSERE bambina che va condivisa con le scuole”.
Le prime ad ospitare la presentazione agli studenti e alle studentesse della Carta saranno, giovedì 22 novembre, le Scuole Medie Don Milani-De Matera a via de Rada (alle ore 10.30) e la Fausto Gullo a via Popilia (alle ore 12).
L’iniziativa itinerante porterà nelle scuole medie della città l’assessore Matilde Spadafora Lanzino, insieme al dirigente del settore Mario Campanella, alla presidente della commissione cultura Alessandra De Rosa e ad Anna Cerrigone, Presidente della Fidapa di Cosenza che, a nome della Fidapa nazionale, ha chiesto alla politica un SI’ al documento che in nove articoli individua e combatte diffusi e possibili elementi di prevaricazione di genere a danno dell’infanzia.

Commenta

loading...