Rende, caos e paura: annullato il coro di Natale all’Istituto “Cosentino”. E alla fine i bambini hanno cantato fuori… · Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | cronaca, news, notizie, sport, politica, chiesa, attualita', Cosenza, Rende, cosentino, Calabria

Rende, caos e paura: annullato il coro di Natale all’Istituto “Cosentino”. E alla fine i bambini hanno cantato fuori…

RENDE (COSENZA) – Com’era quell’adagio? A Natale siamo tutti più buoni? Non ieri sera all’Istituto “Cosentino” di Rende. Qui, infatti, solo grande caos per il coro di Natale dei bambini dell’Istituto Comprensivo “Falcone” che doveva esibirsi, a quanto pare, in un luogo molto piccolo rispetto alle persone presenti. 

In un momento in cui conosciamo tutti a memoria il decreto Gabrielli (quello per il quale dopo i fatti di piazza San Carlo a Torino tutte le manifestazioni devono rispettare severe norme di sicurezza) accade ancora di mettere a rischio la vita dei nostri bambini e non solo.

E allora, un giorno di festa in cui a prevalere dovrebbero essere le dolci melodie natalizie, il suono che prevale è quello delle ambulanze accorse per paura che qualcuno si fosse fatto male sul serio.

Troppe persone, spazio piccolo: ed ecco che in un attimo si scatena il caos e la paura.

Ogni genitore cerca di “recuperare” e proteggere il suo bambino e per fortuna alla fine non accade nulla di irreparabile.

E alla fine i bambini hanno cantato fuori dalla scuola!

Per questa volta siamo stati fortunati …

C.M.

Commenta