Cosenza, Giunta approva piano triennale, 2019-2021, per la prevenzione della corruzione e per la trasparenza · Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | cronaca, news, notizie, sport, politica, chiesa, attualita', Cosenza, Rende, cosentino, Calabria

Cosenza, Giunta approva piano triennale, 2019-2021, per la prevenzione della corruzione e per la trasparenza

COSENZA – La Giunta Comunale, presieduta dal Sindaco Mario Occhiuto, ha approvato il “Piano Triennale di prevenzione della corruzione e per la trasparenza 2019-2021”, nel rispetto della Legge n. 190 del 2012, che ne dispone modi e tempi, e seguendo le Linee Guida dell’ANAC.
Si tratta dello strumento attraverso il quale la pubblica amministrazione sistematizza e descrive il processo finalizzato a definire una strategia di prevenzione del fenomeno corruttivo. Su proposta del Segretario Generale dell’ente, avv. Alfonso Rende, che svolge le funzioni di Responsabile della Prevenzione della Corruzione, Il P.T.P.C.T. del Comune di Cosenza, fissati gli obiettivi strategici, individua gli attori dettagliandone azioni e compiti finalizzati alla prevenzione del rischio di corruzione; si compone poi di una seconda sezione, dedicata alla trasparenza, per la quale il dirigente responsabile è la dott.ssa Maria Rosaria Mossuto; si sofferma in modo altrettanto dettagliato sia sulle procedure per garantire l’accesso civico agli atti, così come gli altri diritti di accesso e quelli connessi all’iter del procedimento amministrativo. Le funzioni di responsabile dell’iscrizione e dell’aggiornamento dei dati afferenti all’anagrafe unica delle Stazioni Appaltanti sono infine affidate al dirigente avv. Giampiero Gargano. La delibera stabilisce, inoltre, che dell’adozione del Piano venga data comunicazione, oltre che sul sito istituzionale dell’ente (sezione Trasparenza), anche attraverso segnalazione individuale a ciascun dipendente e collaboratore. Il Piano ha valenza triennale ma per norma richiede rivisitazioni annuali.

Commenta