Cosenza, “Senza te non posso vivere”: venerdì 8 febbraio la presentazione della Giornata per la donazione del sangue e del midollo · Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | cronaca, news, notizie, sport, politica, chiesa, attualita', Cosenza, Rende, cosentino, Calabria

Cosenza, “Senza te non posso vivere”: venerdì 8 febbraio la presentazione della Giornata per la donazione del sangue e del midollo

COSENZA – Una campagna di sensibilizzazione per la donazione del midollo osseo affinché si possa estendere quanto più possibile la raccolta dati delle persone compatibili con chi necessita di un trapianto.

Nasce dall’associazione APDEM Onlus (Paolo De Benedittis ed Ercole Martirano Onlus) l’iniziativa, scelta proprio come primo progetto benefico del 2019, denominata “Senza te non posso vivere” che per il prossimo 12 febbraio a Cosenza ha indetto la giornata “Rosso Vita” per la donazione del sangue e del midollo, in collaborazione con il Centro Trasfusionale dell’ospedale civile dell’Annunziata e con la M-Art (Associazione Culturale Martirano).

“Rosso Vita” sarà una maratona di musica, teatro, sport, gastronomia e divulgazione rivolta ai potenziali donatori che visiteranno il Centro. Un gesto di amore per il prossimo che ha trovato il sostegno oltre che di numerose associazioni anche di testimonial d’eccezione come  Peppe Vessicchio, Tullio Solenghi, Massimo Lopez, Dario Brunori, Amaury Perez e molti altri ancora che stanno offrendo in queste ore la loro adesione.

Il sindaco Mario Occhiuto ha immediatamente fatto sua la causa e venerdì 8 febbraio alle 11,30 presenterà il progetto nel salone di rappresentanza di palazzo dei Bruzi insieme all’artista Rosa Martirano e a Francesco Zinno, primario del Centro trasfusionale dell’Annunziata.

 

 

 

 

 

Commenta