Falsi contratti terreni, imprenditore e moglie incassano oltre 110 mila euro contributi · Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Cosenza, da Rende e dal cosentino, dalla Calabria.

Falsi contratti terreni, imprenditore e moglie incassano oltre 110 mila euro contributi

gdf ufficio - finanzaCROTONE – Un imprenditore e la moglie sono stati denunciati, in stato di libertà, per truffa dalla Guardia di finanza di Crotone.

Le indagini dei finanzieri, coordinate dalla Procura della Repubblica di Crotone, hanno consentito di di accertare che l’imprenditore, falsificando contratti di affitto di terreni, alcuni di proprietà del Demanio, si era indebitamente impossessato di 19 titoli di pagamento appartenenti ad un altro ignaro imprenditore che, accortosi della truffa, aveva denunciato l’accaduto alle Fiamme Gialle.

In particolare, i coniugi avrebbero ottenuto indebitamente, dal 2009 al 2014, l’erogazione di contributi per sostegno allo sviluppo per oltre 110.000 euro.

La coppia è stata segnalata alla Procura regionale delle Corte dei Conti per danno erariale in relazione alle somme indebitamente percepite.

I finanzieri, in esecuzione di un provvedimento emesso dal Gip, hanno sottoposto a sequestro somme di danaro e beni nella disponibilità dei due fino a concorrenza del profitto indebitamente conseguito.

Commenta

loading...