Kantiere Kairòs in concerto il 3 aprile a San Sosti in occasione del Giubileo diocesano dei Giovani · Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Cosenza, da Rende e dal cosentino, dalla Calabria.

Kantiere Kairòs in concerto il 3 aprile a San Sosti in occasione del Giubileo diocesano dei Giovani

Print Friendly, PDF & Email

giubileo_diocesano_sa_sosti_2016SAN SOSTI (COSENZA) – Domenica 3 aprile presso il Santuario Regionale, Maria Santissima Incoronata del Pettoruto in San Sosti (CS), gli operai musicisti del Kantiere Kairòs presenteranno dal vivo il disco “il soffio”, già disponibile in digital download e su tutte le piattaforme streaming.

Dopo l’entusiasmante concerto al Santuario di San Francesco di  Paola, durante la Giornata regionale della Gioventù, la Christian band si esibirà, con un concerto di straordinaria musica dal vivo, anche a San Sosti in occasione del Giubileo dei Giovani della diocesi di San Marco Argentano – Scalea.

“Beati i misericordiosi perché troveranno misericordia”. Questa sarà la beatitudine che aiuterà a riflettere i Giovani durante il loro Giubileo diocesano che si terrà il prossimo 3 aprile presso il Santuario Regionale, Maria Santissima Incoronata del Pettoruto in San Sosti, organizzato dal Servizio diocesano di Pastorale Giovanile e coordinato da don Francesco Lauria che sostiene:

«Il Kantiere Kairòs, è espressione di una risposta concreta alla chiamata di Dio, nell’annunciare il Suo Vangelo, mettendosi a servizio attraverso il talento della musica. Per la realtà ecclesiale della terra di Calabria, questo gruppo è un dono prezioso da custodire e coltivare nell’accompagnamento costante della preghiera».

Nella scaletta del concerto che vede l’intesa assoluta che mescola musica e spiritualità con Antonello Armieri (voce e chitarra acustica), Davide Capitano (basso), Gabriele Di Nardo (batteria), Roberto Sasso (tastiere) e Giuseppe Di Nardo (chitarre), ampio spazio alle canzoni che compongono il primo lavoro discografico della Christian band dal titolo Il Soffio, ma anche il nuovo brano inedito Misericordia. Basta Farlo scritto dopo un suggerimento del vescovo della diocesi di Cassano allo Ionio S.Ecc. Mons. Francesco Savino che – ascoltandoli in concerto – ha augurato ai componenti della band che Cristo possa parlare attraverso di loro.

Mons. Savino alla Christian Band: «Siate sempre per tutte le persone che vi incontreranno un’opportunità».

Il concerto avrà inizio alle ore 15.00, all’interno della ricca giornata che vedrà la celebrazione della Santa Messa presieduta dal Vescovo della diocesi S.Ecc. Mons. Leonardo Bonanno, il passaggio della Porta Santa e la possibilità di accostarsi al Sacramento del perdono. Inoltre ampio spazio, durante la giornata, sarà dedicato ad una mostra: “I Testimoni della GMG 2016”, curata dal gruppo Agesci, Azione Cattolica, Centro Diocesano Vocazioni e dalla Pastorale Giovanile.

pubblicità

loading...