Oggi ricorre il quinto centenario della Canonizzazione di San Francesco. Il Papa lo ha ricordato durante l’Udienza · Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | cronaca, news, notizie, sport, politica, chiesa, attualita', Cosenza, Rende, cosentino, Calabria

Oggi ricorre il quinto centenario della Canonizzazione di San Francesco. Il Papa lo ha ricordato durante l’Udienza

Esattamente 500 anni fa (1 maggio 1519) nella Basilica di San Pietro Papa Leone X proclamava la canonizzazione di San Francesco di Paola.

«Ad onore di Dio Onnipotente, Padre, Figlio e Spirito Santo, per l’esaltazione della Fede Cattolica e l’incremento della vita cristiana, a consolazione e prosperitá dell’Ordine dei Minimi, con l’autorità di nostro Signore Gesù Cristo, dei Beati Apostoli Pietro e Paolo e quella Nostra, dopo aver lungamente riflettuto, invocato più volte l’aiuto divino e ascoltato il parere di molti Nostri Fratelli nell’Episcopato, dichiariamo e definiamo Santo il Beato Francesco di Paola, di buona memoria, Fondatore dell’Ordine dei Minimi, già accolto tra il coro dei Beati nella gloria della celeste Gerusalemme, e lo iscriviamo nell’Albo dei Santi Confessori e stabiliamo che in tutta la Chiesa sia devotamente onorato tra i Santi.  Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo».

E questa mattina durante l’Udienza Generale Papa Francesco ha ricordato questa grande ricorrenza molto importante per la Calabria in particolare e per tutti i devoti di San Francesco sparsi per il mondo. Ecco le sue parole:

“Oggi ricorre il Quinto Centenario della Canonizzazione di San Francesco di Paola, fondatore dell’Ordine dei Minimi, patrono della Calabria e della gente di mare italiana. Vorrei esortare i suoi figli spirituali e quanti lo hanno come celeste patrono a mettere in pratica il suo messaggio di continua conversione il quale ci parla ancora oggi di amore incondizionato verso Dio, i fratelli e il creato”.

VAI AL MINUTO 49.22

Commenta