Per “Earth Hour” 2015 a Cosenza si spengono le luci sul Castello Svevo · Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Cosenza, da Rende e dal cosentino, dalla Calabria.

Per “Earth Hour” 2015 a Cosenza si spengono le luci sul Castello Svevo

heart_hourCOSENZA – La Città di Cosenza rinnova la propria adesione all’iniziativa del WWF “Earth Hour”, l’Ora della Terra, un evento simbolico che testimonia la condivisione della mobilitazione globale per fermare il cambiamento climatico.
Il giorno stabilito è sabato 28 marzo. In quella data e per un’ora (dalle 20,30 alle 21,30) in ogni zona della Terra che aderisce all’iniziativa si spegneranno le luci di un luogo o di un monumento. Cosenza ha scelto quest’anno il Castello Svevo.
“Sposiamo ancora una volta la causa di “Earth Hour” – dichiara l’Assessore Rosaria Succurro – e rinnovo ai concittadini l’invito a partecipare attivamente alla mobilitazione e sentirsi parte integrante della sfida globale che è stata lanciata”.
Dalla prima edizione del 2007, che coinvolse la sola città di Sidney, la grande ‘ola’ del buio si è rapidamente propagata in ogni angolo del pianeta lasciando al buio monumenti, piazze e strade per manifestare insieme contro i cambiamenti climatici.
“Dobbiamo mobilitarci tutti – è il messaggio del WWF – e pretendere che i Governi assumano la crisi del clima come una priorità. Da un mondo basato sui combustibili fossili, è necessario approdare ad uno fondato su risparmio, efficienze e rinnovabili. Le giovani e le future generazioni hanno diritto a ricevere in eredità un mondo pieno di vita e che non sia condannato a cambiamenti climatici catastrofici”.

Commenta