Cinquemila biglietti già venduti per la prima a Cosenza di Notre Dame De Paris allo Stadio San Vito dal 23 al 25 giugno · Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Cosenza, da Rende e dal cosentino, dalla Calabria.

Cinquemila biglietti già venduti per la prima a Cosenza di Notre Dame De Paris allo Stadio San Vito dal 23 al 25 giugno

COSENZA – Sono già cinquemila i biglietti venduti ad un mese dal debutto per “Notre Dame De Paris”, la celeberrima Opera dei Record per la prima e unica volta a Cosenza dal 23 al 25 giugno prossimi allo Stadio San Vito. Per i tre spettacoli serali, che avranno inizio alle 21.30, arriveranno fan e appassionati anche da fuori regione.

La notizia che, dopo 15 anni di repliche, il tour originale con il suo gigantesco allestimento e lo straordinario cast chiuderà i battenti a settembre all’Arena di Verona, ha fatto crescere l’attesa per quest’ultima tappa anche in Calabria. Un’occasione davvero irripetibile per chi non mai visto questo spettacolo nella sua imponente versione originale, ad unanime giudizio di pubblico e critica tra i più belli ed emozionanti mai portati in scena.

Sono quattromila i biglietti ancora disponibili per applaudire lo stellare cast che ha regalato emozioni e sogni a circa quattro milioni di spettatori dal 2002 ad oggi; oltre quaranta protagonisti tra attori/cantanti, ballerini e acrobati, tra cui spiccano la star argentina Lola Ponce (Esmeralda), il popolarissimo Giò Di Tonno (Quasimodo) e i bravissimi Vittorio Matteucci (Frollo), Leonardo Di Minno (Clopin), Matteo Setti (Gringoire), Graziano Galatone (Febo) e Tania Tuccinardi (Fiordaliso).

Il palcoscenico, come ha comunicato il promoter Ruggero Pegna nei giorni scorsi, sarà allestito frontalmente alla tribuna centrale coperta, unica zona degli spalti accessibile agli spettatori, ed avrà una larghezza di quaranta metri per una profondità di ventidue metri. Tra il palcoscenico e la tribuna sarà allestita una platea di 900 posti a sedere. Gli ingressi che saranno aperti per accedere all’interno sono posti esclusivamente sul lato “campo scuola”, compresi tra il numero 9 e il numero 15. L’unica biglietteria che sarà in funzione presso lo stadio, ogni giorno dalla ore 18.00 alle ore 22.00 per ritiro biglietti online e vendita di quelli rimasti, sarà posta sullo stesso lato degli ingressi, incrocio con viale Magna Graecia. L’allestimento, che impiegherà oltre duecento persone tra operai e tecnici, inizierà domenica 18 giugno e proseguirà fino al debutto di venerdì 23 giugno. Ben quindici autoarticolati trasporteranno scene, attrezzature e impianti.

I quattromila biglietti ancora disponibili sono in vendita in tutti i punti Ticketone (Cosenza: Inprimafila, via Marconi 140; Rende: Media World, Metropolis; Tabacchi n. 6 via Marconi, ecc.). Tutte le informazioni su settori, prezzi, vendita online, sconti ragazzi fino a 12 anni e gruppi di almeno 25 persone, sono reperibili al numero telefonico 0968441888 e al sito www.ruggeropegna.it.

Per i biglietti riservati ai gruppi è necessario contattare l’organizzazione al precedente numero oppure all’indirizzo email info@ruggeropegna.it. Notre Dame De Paris è tratta dall’omonimo romanzo di Victor Hugo e, oltre alle musiche di Riccardo Cocciante, ha le liriche firmate da Luc Plamondon, adattate in italiano da Pasquale Panella.

Questa tappa cosentina è realizzata con il Patrocinio e la collaborazione dell’ Assessorato comunale ai Grandi Eventi. “Per Cosenza – afferma l’assessore Rosaria Succurro – è uno spettacolo atteso da anni!”.

 

Commenta

loading...