Nucleo Decoro Urbano trae in salvo gattino finito nel vano motore di un’auto · Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Cosenza, da Rende e dal cosentino, dalla Calabria.

Nucleo Decoro Urbano trae in salvo gattino finito nel vano motore di un’auto

Print Friendly, PDF & Email

COSENZA – Un piccolo gesto, ma di grande civiltà. E’ quello compiuto questa mattina in via Simonetta dagli agenti del Nucleo Decoro Urbano della Polizia Municipale, coordinati dal loro responsabile, ispettore Luca Tavernise, dopo aver tratto in salvo un gattino finito nel vano motore di un’auto parcheggiata.
L’intervento è stato provvidenziale per il gatto che, probabilmente, non sarebbe sopravvissuto alla messa in moto dell’automobile.
Una volta notata la presenza del gatto nel vano motore dell’auto, sono state tante le telefonate alla Sala Operativa del Nucleo Decoro Urbano.
Gli agenti in servizio, agli ordini dell’ispettore Tavernise, sono subito accorsi sul posto ed hanno richiesto l’intervento urgente del carro attrezzi dell’Amaco per sollevare l’autovettura parcheggiata. L’ispettore Tavernise, coadiuvato dagli agenti Carmelo Lequoque e Mauro Zangari, ha tratto in salvo il malcapitato gattino cui, subito dopo, sono state apprestate le cure del caso presso il pronto soccorso per animali allestito in una sezione del canile municipale di Donnici.
Si è così conclusa un’altra brillante azione del Nucleo Decoro Urbano, tra i ringraziamenti ed il plauso degli animalisti e dei residenti di Via Simonetta che, a salvataggio compiuto, hanno applaudito all’indirizzo degli agenti della Polizia Municipale i quali hanno sviluppato una particolare inclinazione a trarre in salvo gli animali indifesi. Sorretti da questo diffuso apprezzamento ricevono ormai quotidiane chiamate alla centrale operativa, sia dall’hinterland cosentino che da fuori provincia.

pubblicità

loading...