Tutto pronto a Cosenza per il 2° Concorso Homebrewer, “Best Beerstreamer”. Protagonisti i birrificatori casalinghi d’Italia · Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Cosenza, da Rende e dal cosentino, dalla Calabria.

Tutto pronto a Cosenza per il 2° Concorso Homebrewer, “Best Beerstreamer”. Protagonisti i birrificatori casalinghi d’Italia

Print Friendly, PDF & Email

RENDE (COSENZA) – Abbiamo già ospitato tra le nostre pagine le iniziative promosse dall’Associazione Culturale “Beerstream” di Cosenza e la storia della nascita dell’associazione raccontataci dal vicepresidente Luca Misasi.

Un gruppetto di amici in piena sintonia “birresca” costituitisi in associazione nel 2014, si ritrovano ora beerstreamers tra i più apprezzati in città: produttori di birra casalinga per l’impagabile soddisfazione di bere la propria birra e di affinare la propria tecnica contribuendo a diffondere la cultura birraia di qualità e del bere responsabile. L’Associazione conta, a Cosenza, un sempre crescente numero di associati, attualmente oltre 130, grazie all’impegno nell’offrire prodotti di qualità per chi è riuscito con fermezza ad abbandonare prodotti commerciali per privilegiare un mondo, forse ancora poco conosciuto, ma con grandi potenzialità: quello delle birre artigianali.
L’Associazione Culturale Beerstream punta poi sulla formazione, organizzando seguitissimi corsi di I e II livello di degustazione in Calabria e certificati dall’Unione Birrai (UBT), corsi di degustazioni guidate sugli stili nel mondo, viaggi birrai per lo scambio di idee sul territorio nazionale e internazionale, infine, organizza concorsi.
A questo proposito l’associazione, attraverso il vice presidente Luca Misasi, è lieta di annunciare dalle pagine di Cosenza Page, il 2° Concorso Homebrewer denominato “Best Beerstreamer” che vede protagonisti tutti i birrificatori casalinghi d’Italia.

“Si tratta di un concorso – spiega Misasi – per coloro che intendono mettersi in gioco cimentandosi in una competizione specifica, nella speranza che i concorrenti calabresi rispondano numerosi come i loro colleghi provenienti dal resto dello stivale!”
Al concorso “Best Beerstreamer” ci si può iscrivere consultando il bando ed il regolamento posti sulla pagina Facebook, “Beerstream Associazione Culturale”.

“Nello specifico, il 10 luglio sarà la data ultima per iscriversi alla manifestazione dove si accoglieranno le birre autoprodotte da tutto il territorio nazionale – spiega Luca Misasi – mentre termine ultimo per la presentazione delle birre sarà il 20 luglio 2017”.
La premiazione dei partecipanti si avrà il 9 agosto 2017 alla festa della birra presso il ristorante “il Brillo parlante” nella fresca località cosentina di Lorica.
“Dategli dentro e che la forz… ehm la birra sia con voi!” ci saluta il simpatico vice presidente.

Luisa Loredana Vercillo

pubblicità

loading...