Al Teatro Rendano il concerto inaugurale del VII Festival pianistico internazionale “Amici del Pianoforte” · Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Cosenza, da Rende e dal cosentino, dalla Calabria.

Al Teatro Rendano il concerto inaugurale del VII Festival pianistico internazionale “Amici del Pianoforte”

Print Friendly, PDF & Email

COSENZA – Sarà a Cosenza, nella sala Quintieri del Teatro “A. Rendano” il concerto di apertura del VII Festival Pianistico Internazionale “Amici del Pianoforte”. La rassegna, promossa dall’associazione musicale “Amici del pianoforte – Franz Liszt” in stretta collaborazione con l’associazione culturale “Cosenza Autentica”, si inaugurerà domenica 8 ottobre alle ore 19. L’evento gratuito – patrocinato dall’Amministrazione comunale, attraverso l’assessorato alla Comunicazione guidato da Rosaria Succurro – avrà come protagonisti il pianista Ivan Donchev e l’orchestra “Amici del Pianoforte”, diretta dal M° Grigor Palikarov.
Definito dal grande pianista Aldo Ciccolini “artista di eccezionali qualità tecniche e musicali”, il bulgaro Ivan Donchev è apprezzato dalla critica internazionale come “pianista raffinato e concentrato, dal grande temperamento e dotato di una tecnica impeccabile e un’incredibile capacità di emozionare”. Il programma del concerto sarà interamente dedicato alla musica di Mozart; Donchev eseguirà, tra gli altri, anche il concerto per pianoforte ed orchestra in la maggiore K488, opera rappresentativa della piena maturità del genio viennese, e la sinfonia n. 21 K134 in la maggiore, che è invece opera giovanile.
È bulgaro anche Grigor Palikarov, affermato direttore d’orchestra nonché direttore stabile del teatro lirico di Sofia. A Cosenza dirigerà l’orchestra “Amici del pianoforte”, che raccoglie giovani talentuosi musicisti del cosentino che hanno abbracciato con entusiasmo e grande professionalità il progetto di un festival che vuole promuovere la musica classica, i talenti e i luoghi del nostro territorio, ospitare musicisti di caratura internazionale per offrire al pubblico eventi di grande valore artistico.
I successivi appuntamenti della rassegna si terranno in località dell’area urbana.

pubblicità

loading...