Al via giovedì 9 la II stagione della rassegna musicale “In-Chiostro Sonoro”, inserita nel cartellone unico di “Cosenza Cultura” · Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Cosenza, da Rende e dal cosentino, dalla Calabria.

Al via giovedì 9 la II stagione della rassegna musicale “In-Chiostro Sonoro”, inserita nel cartellone unico di “Cosenza Cultura”

COSENZA – Sarà il cantautore e musicista cosentino Gaspare Tancredi ad aprire ufficialmente, domani, giovedì 9 novembre, la II stagione di “In-Chiostro sonoro”, la rassegna musicale promossa dall’Associazione Culturale “UniterpreSila”, inserita nel cartellone unico dell’Amministrazione comunale, “Cosenza Cultura”.
L’appuntamento è per le ore 18,30 nella Sala capitolare del Chiostro di San Domenico. Anche quest’anno l’idea portante della stagione musicale di “UniterpreSila” è legata alla valorizzazione, attraverso quattro appuntamenti con alcuni talentuosi musicisti del nostro territorio, di uno dei luoghi storici della città come il Chiostro di San Domenico. Tutte da apprezzare le proposte di Ida Nicoletti e Stefania Martucci, vero e proprio motore di “UniterpreSila” e che hanno ricevuto il benestare del dirigente del settore Cultura del Comune di Cosenza Giampaolo Calabrese che le ha ritenute meritevoli di attenzione. Nel primo appuntamento della rassegna, il cantautore Gaspare Tancredi eseguirà i brani tratti dal suo lavoro discografico “Le donne di un clown”, pubblicato dall’etichetta palermitana Undicizerosette Records e che ha già riscosso positivi apprezzamenti da parte della critica musicale per il fatto che, pur avendo come riferimento i rappresentanti più autorevoli della musica d’autore italiana, conserva una sua profonda originalità. Una circostanza, questa, che ha fatto parlare, a proposito di Gaspare Tancredi, di “fervido, colorato e artigianale cantautorato”. Voce calda, intima, quella del musicista cosentino, che sa raccontare, fondendo letteratura e poesia, storie sincere. Tancredi non insegue facili consensi, proponendosi, al contrario, come detentore di un’integrità e identità artistiche che lo distinguono, senza lasciare spazio ai compromessi.
Prossimi appuntamenti della seconda edizione di “In-Chiostro Sonoro”, il 16 novembre il concerto di Massimo Garritano, il 23 novembre “Pitagoritmo”, concerto di Leòn Pantarei e Checco Pallone, il 30 novembre l’esibizione di Alessandro Sessa, concerto-spettacolo di musica calabrese dal titolo “Arburu anticu”.
Il costo del biglietto per assistere ai concerti è di 8 euro (5 euro per gli studenti).
Per due appuntamenti sarà presente, inoltre, la “Maccaroni Chef Academy”, con l’iniziativa “DeGustando In Chiostro” che prevede showcooking e degustazione di prodotti a chilometro zero.

Commenta

loading...