Welfare e Bilancio: l’Assessore De Cicco e i consiglieri di “Cosenza Libera” incontrano l’Assessore Vigna · Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Cosenza, da Rende e dal cosentino, dalla Calabria.

Welfare e Bilancio: l’Assessore De Cicco e i consiglieri di “Cosenza Libera” incontrano l’Assessore Vigna

COSENZA – I componenti del gruppo Consiliare “Cosenza Libera”, Francesco Cito e Pasquale Sconosciuto, assieme all’Assessore Francesco De Cicco hanno incontrato l’Assessore Luciano Vigna, per uno scambio di idee e per conoscere la programmazione dell’Assessorato al Welfare e al Bilancio.
Dalla proficua e lunga discussione è emerso che l’Amministrazione Comunale, come sempre, dedica attenzione e importanti risorse di bilancio alle persone che versano in situazioni economiche difficili e socialmente disagiate.
Con l’avvicinarsi delle festività natalzie, l’Assessorato al Welfare sta programmando la distribuzione di buoni spesa da destinare ai nuclei familiari bisognosi della città. Le modalità di erogazione del buono spesa saranno illustrate dall’Assessore Vigna in una apposita conferenza stampa che si terrà nei prossimi giorni e che saranno oggetto di un apposito avviso pubblico.
La distribuzione una tantum del buono spesa natalizio, si lega ad un’attenzione costante verso i più bisognosi della città, anche attraverso il fattivo contributo che associazioni e enti del volontariato offrono sul territorio. Infatti, l’Assessore Luciano Vigna sta pensando di proprorre ai supermercati cittadini e alle attività produttive del settore alimentare, di donare prodotti non vendibili, ad esempio a causa di errori di confezionamento, al Banco Alimentare al fine di sostenere l’attività di distribuzione alimentare ai più poveri. Alle attività commerciali e produttive il Comune di Cosenza riserverà uno sconto sulla TARI, oltre a tutte le agevolazioni fiscali, previste dalle normative nazionali, in tema di donazioni benefiche.
A proposito di TARI, Luciano Vigna che ha competenze anche in tema di bilancio e tributi, assicura che il Comune di Cosenza, a differenza di tanti altri Comuni d’Italia, non ha commesso alcun errore nel calcolo dell’aliquota variabile della TARI. Dunque, le fatture emesse dall’Amministrazione Comunale e recapitate ai cosentini, sono corrette.
Sul tema del volontariato e della solidarietà, i Consiglieri Cito e Sconosciuto, e l’Assessore De Cicco hanno espresso, poi, i loro vivi complimenti all’Assessore ma anche alla Consigliera Comunale Alessandra De Rosa, per la recente inaugurazione della Cittadella del Volontariato, che diventerà luogo e contenitore di idee, belle e coinvolgenti, per tutto il territorio cittadino e per quella gran bella realtà del terzo settore cosentino.
L’incontro si è concluso con l’annuncio di Vigna sull’erogazione del contributo sul fitto casa nel prossimo mese di dicembre a chi ha già prodotto domanda ed è inserito nella graduatoria. Da quest’anno la Regione Calabria non ha inteso finanziare più questo importante strumento di sostegno ai nuclei familiari in difficoltà economica, ma l’Amministrazione Comunale ha inteso impiegare proprie risorse di bilancio al fine di non far mancare il contributo a chi ne ha necessità.
Francesco Cito, Pasquale Sconosciuto e Francesco De Cicco, congedandosi dall’Assessore, hanno espresso soddisfazione per il piano programmatico dell’Assessore Luciano Vigna e hanno lanciato delle idee e delle proposte che saranno oggetto di prossimi e futuri incontri.

Commenta

loading...