Nuove soste per il ‘camper antidroga’, una delle iniziative della campagna di prevenzione che parte dall’Amministrazione comunale · Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Cosenza, da Rende e dal cosentino, dalla Calabria.

Nuove soste per il ‘camper antidroga’, una delle iniziative della campagna di prevenzione che parte dall’Amministrazione comunale

COSENZA – La campagna di prevenzione ‘su quattro ruote’ contro la droga, promossa dal settore Educazione del Comune di Cosenza, registra due nuove date. Il 7 e il 16 dicembre, il camper antidroga, gentilmente messo a disposizione dal Sert e gestito dai volontari del centro Il Delfino, farà altre due soste in zone della città molto frequentate dai giovani.

L’niziativa, che rientra nel progetto più ampio dell’Amministrazione comunale finalizzato alla prevenzione contro le sostanze stupefacenti e l’abuso di alcol, ha debuttato il 1° dicembre. Il materiale informativo predisposto per l’occasione è stato distribuito ai ragazzi e ad alcuni titolari di esercizi commerciali laddove si radunano gran parte degli adolescenti e dove vengono somministrate anche bevande alcoliche. “Lo sforzo che sta compiendo l’Amministrazione comunale – ha detto l’assessore all’educazione, Matilde Spadafora Lanzino – ha pochi eguali nel resto del Paese. Abbiamo iniziato una campagna che proseguirà anche nel 2018 e che tenderà a coinvolgere sempre di più le famiglie e le scuole”.

“Il primo ‘nemico’ culturale da abbattere – aggiunge il dirigente del settore educazione Mario Campanella – è l’idea, sbagliata e antiscientifica, che vi siano droghe leggere e pesanti: sono tutte droghe e fanno tutte terribilmente male, specie in adolescenza, considerato che il cervello cresce biologicamente fino a 22-24 anni”.

Commenta

loading...