Centro di Ricerca Rene e Trapianto, rinviata ai giorni 9,10 e 11 marzo a Cosenza "Dalla Terra alla Vita" | Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | cronaca, news, notizie, sport, politica, chiesa, attualita', Cosenza, Rende, cosentino, Calabria

Centro di Ricerca Rene e Trapianto, rinviata ai giorni 9,10 e 11 marzo a Cosenza “Dalla Terra alla Vita”

COSENZA – Rinviata ai giorni 9,10 e 11 marzo causa previsione di maltempo. Piazza XI Settembre a Cosenza ospiterà, come di consuetudine da ormai 12 anni, “Dalla Terra alla Vita”, raccolta fondi a sostegno del Centro di Ricerca Rene e Trapianto ospitato all’interno dell’Unità Operativa Complessa di Nefrologia dell’Ospedale Civile dell’Annunziata.
Un’iniziativa dell’Associazione Sud Italia Trapiantati (Asit), ente no profit con sede regionale a Cosenza, realizzata con il sostegno del Consorzio Produttori Patate Associati.
Nello stand, che per tre giorni stazionerà su piazza XI Settembre, verrà data la possibilità di dare un contributo alla ricerca sulle malattie nefrologiche ricevendo in cambio un sacchetto di patate di primissima qualità corredato da suggerimenti per la preparazione delle stesse.
Un atto di solidarietà suggellato da un accordo condiviso fra la Presidente dell’Asit dott.ssa Rachele Celebre e il dott. Pietro Tarasi, presidente del Consorzio Produttori Patate.
L’ASIT, inoltre, si adopera per sensibilizzare l’opinione pubblica e le istituzioni sul tema dei trapianti, affiancare e sostenere moralmente e psicologicamente donatori e affetti da patologie renali e diffondere la cultura della donazione degli organi, anche attraverso la sottoscrizione della dichiarazione di volontà.

Commenta

ti potrebbe interessare anche...

pubblicità