Cosenza partecipa alla Settimana Mondiale per l’Allattamento · Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Cosenza, da Rende e dal cosentino, dalla Calabria.

Cosenza partecipa alla Settimana Mondiale per l’Allattamento

COSENZA – “Allattamento Base per la Vita”: è il motto della SAM 2018, la Settimana Mondiale per l’Allattamento che fino al 7 ottobre propone a livello globale iniziative ed eventi per proteggere, promuovere e sostenere l’allattamento al seno, con un impegno condiviso.
A Cosenza è l’associazione di volontariato MammacheMamme ad organizzare un evento, con il patrocinio dell’Amministrazione comunale, in occasione della SAM. Si svolgerà alla Cittadella del Volontariato sabato 6 ottobre, dalle ore 16,30, e prevede numerose attività. Proprio in linea con quanto celebra la SAM 2018 – l’allattamento come ricetta universale per pareggiare le condizioni di partenza di tutti e garantire a ciascuno un buon inizio che migliora il livello di salute, benessere e sopravvivenza di donne e bambine e bambini in tutto il mondo – l’associazione MammacheMamme offre il suo contributo ad una corretta ed indispensabile informazione.
L’idea progettuale, il coordinamento, nonché i servizi gratuiti di sostegno e promozione dell’allattamento al seno sono stati curati dall’associazione, impegnata, ormai da 6 anni, nella promozione e informazione sui temi relativi all’allattamento al seno e al sostegno alle famiglie. L’evento si sviluppa in tre momenti: il laboratorio esperienziale sulle emozioni della maternità, a cura del MIPPE (Movimento Italiano Psicologia Perinatale); la proiezione del video “Le parole che voglio dire”, raccolte durante la campagna web di ascolto/confronto a supporto delle madri; la lettura di storie di allattamento inviate dalle madri all’associazione, dal 2012 ad oggi. Sarà allestito anche un punto informazioni e sostegno sul babywearing a cura della Fascioteca ‘Coccole in fasce’, un Family Point per le famiglie ed uno spazio accoglienza per bambine e bambini. Gli altri patrocini: Provincia di Cosenza, dell’Ordine degli Psicologi della Calabria, dell’UNICEF, del MIPPE e del CVS Cosenza.

Commenta

loading...