Giovane ucciso a Cosenza: due indagati per favoreggiamento · Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Cosenza, da Rende e dal cosentino, dalla Calabria.

Giovane ucciso a Cosenza: due indagati per favoreggiamento

Print Friendly, PDF & Email

volanteCOSENZA – Due persone sono indagate per favoreggiamento nell’ambito delle indagini relative all’omicidio di Antonio Taranto, 26 anni, ucciso a colpi di pistola a Cosenza nella notte tra sabato e domenica. Lo conferma all’Agi Giuseppe Zanfini, capo della squadra mobile, impegnato nelle indagini.

“Abbiamo sentito – spiega – diverse persone, nella giornata di ieri e ci sono due indagati per favoreggiamento. Si tratta di due giovani – aggiunge – ma al momento non possiamo rivelare altro”. Gli inquirenti stanno mantenendo uno stretto riserbo sulla vicenda, per la quale, a quanto si apprende, stanno ricevendo pochissimo aiuto dagli abitanti della zona in cui e’ avvenuto l’omicidio. Il fatto, per quanto e’ trapelato, sarebbe avvenuto dopo un diverbio accesosi in una discoteca. Taranto sarebbe poi andato per un chiarimento nel palazzo, in cui e’ stato ucciso.

pubblicità

loading...