Sequestrati depuratori e discariche nel cosentino · Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Cosenza, da Rende e dal cosentino, dalla Calabria.

Sequestrati depuratori e discariche nel cosentino

COSENZA – La Guardia costiera ha sequestrato 3 depuratori e 11.000 metri quadri di terreni adibiti a discariche abusive. A Rossano il non corretto funzionamento degli impianti in località Seggio e Piragineti avrebbe causato il deturpamento di 2 torrenti mentre a Scala Coeli quello in località Ranieri era fermo ed i reflui erano sversati in un vallone. I responsabili sono stati denunciati. Le discariche erano a Corigliano, Rossano, Pietrapaola, Spezzano Albanese, Trebisacce, Amendolara, Cariati.

Commenta