Controlli straordinari della Polizia nella serata di ieri del territorio ad “Alto Impatto” nelle zone di San Vito e del Centro Storico · Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Cosenza, da Rende e dal cosentino, dalla Calabria.

Controlli straordinari della Polizia nella serata di ieri del territorio ad “Alto Impatto” nelle zone di San Vito e del Centro Storico

COSENZA – La Questura di Cosenza, nella serata di ieri, ha effettuato il servizio integrato di controllo del territorio Focus ‘Ndrangheta ad “Alto Impatto”, organizzato in sede di tavolo tecnico, con unità operative dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico – Sezione Volanti, unitamente al Reparto Prevenzione Crimine Calabria Settentrionale, alla Squadra Mobile ed alla Sezione della Polizia Stradale di Cosenza.

I servizi di controllo del territorio ad alto impatto, vengono effettuati per prevenire e contrastare ulteriormente i reati predatori e per dare un immediato riscontro alle richieste di sicurezza da parte della collettività.

I mirati controlli a persone e mezzi, secondo uno schema operativo ormai collaudato, ha consentito di monitorare determinate zone della città ad alta densità criminale.

In particolare sono stati espletati controlli nelle zone di San Vito e del Centro Storico, nel cui corso sono state controllate oltre cento persone e quasi cinquanta autovetture.

Sono state altresì effettuate perquisizioni personali sul posto e perquisizioni domiciliari, nonché sequestrata sostanza stupefacente per il cui possesso due persone sono state deferite alla competente A.G..

Nel contesto dei servizi integrati del controllo del territorio di ieri, particolarmente intensa è stata l’attività tesa a verificare il rispetto delle misure imposte alle persone sottoposte agli obblighi di legge: 86 soggetti sottoposti alla sorveglianza speciale di P.S., agli arresti domiciliari ed alla detenzione domiciliare.

Commenta

loading...