“Le 7 spade e le 7 scope”, fiaba domani al Teatro Morelli · Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Cosenza, da Rende e dal cosentino, dalla Calabria.

“Le 7 spade e le 7 scope”, fiaba domani al Teatro Morelli

Print Friendly

scuola_teatro_giovanissimiDomani, martedì 9 giugno alle ore 20 al Teatro Morelli, con ingresso libero, in scena la favola Le 7 spade e le 7 scope, liberamente tratta da Fiabe italiane di Italo Calvino.

Gli attori sono i giovanissimi del Laboratorio diretto da Cecilia Foti con la supervisione di Dario De Luca.
“La performance -dicono gli organizzatori in una nota- è a conclusione di un percorso di formazione, fortemente voluto dal direttore della scuola, incentrato sulla commistione tra teatro e musica e quest’anno è partito dal recitar cantando dell’opera lirica. Dalla guida all’ascolto, alla giornata con i cantanti e i musicisti dell’opera e infine, assistendo tutti insieme al “Barbiere di Siviglia” presso il teatro Rendano, abbiamo condotto i ragazzi alla scoperta di questi due meravigliosi linguaggi, teatro e musica, al fine di farli interagire. Questo bellissimo gruppo dai 6 ai 13 anni, che ingloba il I e il II anno di laboratorio del progetto di Residenza curato da Scena Verticale presso il teatro Morelli, vi porterà in un mondo magico, tra mercanti, regine e uccellini parlanti, arricchito dalla musica di Mozart che sarà interpretata con le spade e con le scope, il cui movimento è coordinato da Massimiliano De Luca. Tanti i temi della favola di Calvino: la famiglia, il lavoro, la diversità tra uomini e donne e non ultima la messa in pratica dei propri talenti per superare difficili prove o per aiutare gli altri. Ed è tutto ciò che hanno messo in atto i nostri ragazzi sul palco e fuori dal palco, aiutandosi e incoraggiandosi vicendevolmente con impegno e tanta tanta allegria!”

GLI ALLIEVI

I ANNO
Giuseppe Alessio, Claudia Azzarelli, Marah Carelli, Maria Gabriela Dourado Cundari, Valerio Filice, Leonardo Laino, Chiara Napolitano, Josemaria Pandullo, Iris Ramundo, Lucrezia Salerno

II ANNO
Beatrice Berardelli, Angelica Chiappetta, Vincenzo Chiappetta, Giuseppe De Marco, Sissi D’Agostino, Federico D’Urso, Clarissa Grosso Ciponte, Veronica Napoli, Marco Ponti, Salvatore Ponti e con Francesca Flotta (sezione giovani)

Da Scena Verticale un ringraziamento speciale a chi ha collaborato:
Assistente al Laboratorio: Maria Irene Fulco
Assistente alla messa in scena: Federica D’Andrea
Collaborazione musicale: Agnese Carrubba Lucio
Audio: Gennaro Dolce
Sarta: Carmelina Costanzo Rosy Chiaravalle Loredana Ciliberto
Inoltre ActorKids Messina e Creab per gli elementi e gli oggetti di scena

Foto di G. S. Grosso Ciponte

pubblicità

loading...