Stage al Museo dei Brettii per gli studenti del Liceo Fermi · Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Cosenza, da Rende e dal cosentino, dalla Calabria.

Stage al Museo dei Brettii per gli studenti del Liceo Fermi

Print Friendly

complesso_monumentale_s_agostino-museo_brettii_e_enotri_1COSENZA – E’ iniziato questa mattina lo stage di alternanza scuola-lavoro del Liceo Scientifico Fermi presso il Museo dei Brettii e degli Enotri.

Lo stage, proposto dalla preside del Liceo Fermi prof.ssa Michela Bilotta e accolto positivamente dall’Amministrazione comunale, con apposita convenzione sottoscritta dal Dirigente del Settore Cultura dott. Luigi Bilotto, vede presenti 20 studenti del triennio, appositamente selezionati attraverso un bando interno del Liceo.

“E’ importante – dice l’Assessore Rosaria Succurro, che si è prodigata per condurre in porto il progetto nel migliore dei modi- che i giovani vengano indirizzati alla conoscenza non soltanto dell’arte e della cultura in generale, ma anche della storia dei luoghi d’origine. Il Museo dei Brettii e degli Enotri sarà un’ottima palestra dove studiare le proprie radici ed, inoltre, imparare a gestire un luogo di conservazione della memoria in maniera moderna ed allettante per i visitatori”.

I ragazzi sono accompagnati dalla professoressa Maria Pernice e guidati nelle attività interne al Museo dal Direttore Maria Cerzoso.

Dopo un periodo di formazione, che consentirà ai ragazzi di acquisire competenze sulle tematiche storico-archeologiche e di gestione del Museo, ogni studente verrà messo direttamente a contatto con la realtà museale attraverso sia la catalogazione dei reperti custoditi nel Museo, che il rapporto relazionale con il pubblico.

Lo stage andrà avanti fino al 30 luglio, per un totale di 70 ore complessive.

pubblicità

loading...