A tutta musica il prossimo weekend sul LungoFiume · Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Cosenza, da Rende e dal cosentino, dalla Calabria.

A tutta musica il prossimo weekend sul LungoFiume

pubblico_al_lungofiume_boulevard_1COSENZA – A tutta musica il prossimo weekend sul LungoFiume che venerdì 24 luglio prevede sui palchi piccoli (ore 21) un Tributo al cantautore romano Mannarino da una parte, e dall’altra Giada Bernaudo acustic duo, che propone un repertorio di canzoni pop, soul e rock riarrangiate in chiave acustica.

Palco grande (ore 22) per Valerio Scanu, a Cosenza per una tappa del suo Tour#VsLive 2015. Il giovane cantautore sardo comincia la sua scalata al successo dopo l’edizione di Amici (stagione 2008/2009) che lo vede classificarsi secondo. Il 2010 si apre con la vittoria alla sessantesima edizione del Festival di Sanremo con il brano “Per Tutte Le Volte Che…”, che anticipa il nuovo album omonimo: nove tracce registrate tra l’Italia e Londra, che viene subito certificato oro. Il singolo invece “Per Tutte Le Volte Che” supera i 30.000 download. Dotato naturalmente di una rara ecletticità, il suo talento va oltre la musica e, fra un impegno e l’altro, Valerio Scanu partecipa al programma di Carlo Conti Tale e Quale Show su Rai1, dove si classifica secondo e grazie al quale “riconquista” la vasta platea televisiva e soprattutto il pubblico social che lo riscopre “artista” poliedrico dall’indiscutibile talento vocale.

L’inarrestabile Valerio non si ferma e a gennaio 2015 va in Honduras per la decima edizione dell’Isola dei Famosi in onda, per la prima volta su Canale 5. Ironico e divertente, capace di strappare un applauso per la sua onestà e le sue lacrime più sincere, si aggiudica la finale conquistando il pubblico che l’ha salvato da ben 5 nomination con milioni di voti e percentuali bulgare. Classificandosi al quarto posto, è la vera rivelazione del programma. Nel corso della sua carriera, Valerio Scanu ha ricevuto diversi premi e riconoscimenti per il suo valore artistico; per ultimo il Premio Personalità Europea l’11 dicembre 2012, in Campidoglio alla presenza di Autorità di Stato ed esponenti della Stampa e della Cultura. Il 23 gennaio 2013, invece, ha ricevuto il Premio Internazionale “Liberi di Crescere” per esser entrato a far parte dei sostenitori de “La Caramella Buona Onlus”, associazione che difende i diritti dei bambini e delle donne. Valerio, infatti, è da sempre impegnato in cause a sostegno dei più deboli: recentemente ha dedicato il suo Tour In Acustico alle donne vittime di violenza, esortandole a trovare il coraggio di rivolgersi alle autorità, e tutt’oggi è in prima linea (anche) nella lotta contro l’omofobia.

Sabato 25 luglio, gli appuntamenti serali sono con i Dj set Disco Funcky e Bocs. Ma già dal pomeriggio (ore 18) prende il via il secondo appuntamento organizzato dall’Associazione Proiezione Calabria. Dopo l’appuntamento dedicato alla pittura si realizza ora l’estemporanea/concorso di bigiotteria che prevede, anche questa, tre vincitori. Ogni artista parteciperà con un minimo di tre creazioni, che dovrà realizzare in loco, ma potrà esporne fuori concorso anche un numero maggiore di produzioni al fine di farsi conoscere meglio. Una giuria di esperti qualificati procederà a formare la graduatoria e ad assegnare i premi.

Domenica 26 luglio (ore 21) Blues Dj set.

Per i bambini, tre pomeriggi di intrattenimento (a partire dalle ore 18) a cura dell’Associazione “Ricordi da assaporare”.

Commenta