Grandi numeri per l’edizione 2015 del LungoFiume Boulevard. Luci, colori e sapori della bella estate cosentina · Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Cosenza, da Rende e dal cosentino, dalla Calabria.

Grandi numeri per l’edizione 2015 del LungoFiume Boulevard. Luci, colori e sapori della bella estate cosentina

pubblico_al_lungofiume_boulevard_1COSENZA – Oltre sessantamila presenze settimanali, con i picchi più alti nelle serate che hanno ospitato i concerti dei Big. Sono numeri importanti, che la dicono lunga su come la kermesse estiva “LungoFiume Boulevard”, nella sua quarta edizione appena conclusa, si confermi l’evento estivo per eccellenza.

Si può dire che l’offerta di LungoFiume mette d’accordo tutti: chi ha voglia di ascoltare musica dal vivo, di farsi quattro risate con i bravi artisti di cabaret che si sono succeduti, o chi semplicemente vuole trascorrere una serata rilassante davanti ad un drink e degustando un buon piatto. Il comune denominatore sta nella qualità. E’ qui la chiave del successo di una manifestazione che per cinque settimane è stata fedele e piacevole compagna delle serate del capoluogo bruzio.

“I numeri, ma soprattutto i commenti positivi, premiano il grande sforzo organizzativo che sta dietro questo evento”. È il commento dell’assessore agli eventi e marketing territoriale, Rosaria Succurro. “E’ ad una grande squadra che si deve il successo della manifestazione, in tutti i suoi aspetti. Cominciando dalle scelte artistiche a monte che, condivise con l’Amministrazione comunale, hanno premiato anche il talento di tanti artisti calabresi che hanno meritatamente conquistato una vetrina così importante. E poi la gestione tecnica vera e propria dell’evento, con un indotto di oltre cinquanta lavoratori i quali hanno fatto sì che tutto procedesse al meglio. Allo stesso modo la grande professionalità degli esercenti che hanno trasferito la loro attività sul lungofiume. A tutti, non ultimi gli uffici assessorili e quelli di settore, rivolgo il ringraziamento dell’Amministrazione comunale per aver offerto, ognuno per le proprie competenze, un’altra estate di divertimento alla città di Cosenza. Che non finisce qui, perché adesso l’Estate cosentina si sposta nei quartieri”.

Cosa dire della grande novità dell’edizione 2015 di “LungoFiume Boulevard”, le attività dedicate ai bambini? “Dobbiamo dire che l’anno prossimo dovremo ampliare l’area dedicata”, continua l’assessore Succurro. Una media giornaliera di circa trenta bambini nel “LungoFiume Baby” è espressione di un evidente apprezzamento per l’iniziativa. “Anche in questo caso incassiamo i commenti positivi dei genitori che, dalle 18 alle 21, ci hanno affidato i loro bambini, non per un baby parking fine a se stesso, ma per attività di intrattenimento, di spettacolo e laboratoriali gestite con grande competenza ed intelligenza dalle diverse associazioni che hanno collaborato”.

Su tutto l’attesissima apertura dei BoCs Art. “Una cornice d’autore – conclude Rosaria Succurro – ad un quadro di convivialità ed intrattenimento che ci ha trasferito luci, colori e sapori di un’estate che non è ancora finita”.

Commenta

loading...