Blowing on Soul Gospel Meeting 2015, al Morelli con artisti internazionali. Tre brani inediti per il grande concerto del 6 dicembre · Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Cosenza, da Rende e dal cosentino, dalla Calabria.

Blowing on Soul Gospel Meeting 2015, al Morelli con artisti internazionali. Tre brani inediti per il grande concerto del 6 dicembre

cosenza_lavoro_studio_musicistiCOSENZA – Tre brani inediti per un repertorio pieno di contaminazioni musicali. Al Blowing on Soul Gospel Meeting 2015 si lavora a pieno ritmo in vista del grande concerto finale che si terrà il 6 dicembre, alle ore 21, al Teatro Morelli a Cosenza.

Un appuntamento imperdibile per gli amanti della buona musica, che farà entrare nel vivo dell’atmosfera natalizia l’area urbana cosentina. Un evento che sarà anche all’insegna della solidarietà, i promotori hanno infatti fortemente voluto la presenza fra il pubblico dei ragazzi dell’Unitalsi.

Lo spettacolo vuole essere un dono anche per loro. Il concerto rappresenterà la degna conclusione del lavoro di studio che da ieri la band e il gruppo dei coristi sta portando avanti al Museo del Presente a Rende, sotto la supervisione di maestri d’eccellenza, quali Jared White, Stefano Baroni, Angie Cleveland ed Elisa Brown.

Un workshop coinvolgente che porterà alla composizione di una track list caleidoscopica. Dal funk al reggae, dal calipso alle sonorità irlandesi la direzione musicale non ha lasciato nulla al caso, esprimendo quelle sperimentazioni che rendono il gospel il genere musicale più completo al mondo.

Il concerto del 6 dicembre regalerà al pubblico anche tre brani inediti: due composti da Jared White, “Alleluja” e “I’m you Father” e uno da Elisa Brown e Alessio Iorio, “Give me some peace”.

La manifestazione, giunta alla terza edizione, nasce da un’idea dell’associazione “Blowing On Soul” in collaborazione con GTM Ministries e Galimi Art Session. L’evento è firmato nella direzione artistica da Elisa Brown e coordinato a livello europeo da Monica Bernassola, e si avvale del patrocinio dell’Assessorato alla Cultura di Rende e della Città di Cosenza rientrando a pieno tra gli appuntamenti del cartellone “Buone feste cosentine”.

Anche quest’anno, insieme ai big, è prevista la partecipazione di affermati musicisti italiani: Luigi Genise, Roberto Risorto, Alessio Iorio, Lorenzo Iorio, Maurizio Mirabelli e Antonio Staropoli.

Commenta

loading...