Giusy Versace e lo spettacolo “Con la testa e con il cuore si va ovunque” al Teatro Rendano · Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Cosenza, da Rende e dal cosentino, dalla Calabria.

Giusy Versace e lo spettacolo “Con la testa e con il cuore si va ovunque” al Teatro Rendano

giusy_versace_con_la_testa_e_con_il_cuore_si_va_ovunque_1COSENZA – Grande emozione nel tornare nella città dove sono stata ricoverata dopo l’incidente del 2005”, l’intero ricavato sarà devoluto ad AIRC Comitato Calabria.

Dopo l’esperienza paralimpica di Rio de Janeiro, che l’ha vista terminare all’ottavo posto la gara dei 200 metri, per Giusy Versace è tempo di tornare a dedicarsi alla danza e al teatro. Torna, infatti, il suo spettacolo “Con la testa e con il cuore si va ovunque” venerdì 21 ottobre alle ore 21.00 al Teatro Rendano di Cosenza, come sempre in compagnia del ballerino Raimondo Todaro.

Dopo le tappe al teatro Cilea di Reggio Calabria ed al Cagnoni di Vigevano, la coppia vincitrice di ‘Ballando con le Stelle’ propone al Rendano di Cosenza la versione dello spettacolo curato nella coreografia da Matteo Bittante e Raimondo Todaro. Special guest della serata sarà il cantante Daniele Stefani, che suonerà dal vivo accompagnando alcuni passi dello spettacolo.

“Sono davvero emozionata all’idea di portare lo spettacolo in una città che per diversi motivi mi sta a cuore -queste le parole di Giusy Versace- Cosenza non è solo la città dove vivono alcuni dei miei cugini e mio zio, gemello di papà, ma è anche la città nella quale sono stata ricoverata è operata d’urgenza subito dopo l’incidente del 2005. Pensare che tra il pubblico ci saranno i medici infermieri volontari del 118 o la squadra che è intervenuta per salvarmi la vita mi fa già venire i brividi…Per questo spero di riuscire a mantenere la lucidità e regalare un bello spettacolo a tutti perché possano essere fieri di me. Ogni successo raggiunto in questi anni, è anche il loro!”

Il costo dell’ingresso è di 25 euro (poltrona platea e palchi centrali), 22 euro (palchi laterali e 2° ordine) e 15 euro (galleria). Il biglietto è gratuito per disabili (con accompagnatore, 1 gratuito) e bambini sotto i 6 anni. Per i bambini da 7 a 10 anni il costo è di 10 euro.

Per i gruppi (minimo 8 persone) il costo è di 15 euro. Per info e prevendite è possibile chiamare INPrimaFila allo 0984795699 oppure AIRC Comitato Calabria allo 0984790470, a cui sarà devoluto l’intero incasso in favore della ricerca sul cancro.

Lo spettacolo è stato voluto e organizzato da AIRC Comitato Calabria, grazie anche all’aiuto di Retrò, Gruppo Aceto Automobili, Fondazione Carical, BCC Mediocrati, Rossopomodoro Rende, Hotel San Francesco, 87Cento, Associazione “A Pois” e Let Live Onlus.

Commenta

loading...