BoCs Art: in corso la nuova residenza con esponenti del mondo del disegno e del fumetto · Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Cosenza, da Rende e dal cosentino, dalla Calabria.

BoCs Art: in corso la nuova residenza con esponenti del mondo del disegno e del fumetto

COSENZA – È partita lo scorso 13 settembre – e si protrarrà sino al prossimo martedì 25 – una nuova residenza artistica dei BoCs Art curata dal professore Giacinto Di Pietrantonio.
Le opere delle ultime residenze relative al periodo tra giugno e l’inizio di agosto saranno visibili nella prossima settimana, a cominciare dal 16 settembre, all’interno del BoCs Art Museum che riapre appunto al pubblico con una nuova esposizione.
Si tratta di lavori realizzati da 50 artisti provenienti dall’Europa e dall’Africa che affrontano le problematiche del mondo contemporaneo.
Per quanto concerne invece la terza edizione in corso delle residenze di questa nuova fase targata Di Pietrantonio (residenza curata anche da Giovanni Viceconte che con Giacinto Di Pietrantonio ha selezionato artisti di provenienza e generazione differenti e con un’attenzione al disegno), la scelta è stata fatta con l’intento di relazionarsi e dialogare con il Festival del Fumetto che sarà inaugurato a breve. “Negli ultimi anni – afferma Di Pietrantonio – sempre più artisti hanno manifestato attenzione a questo tipo di arte, tanto che alcuni di loro operano nei due campi espressivi del fumetto e della pura arte visiva. Ciò sottolinea un’idea di interdisciplinarietà e di abbattimento di confini sempre più necessari nei tempi liquidi in cui viviamo”.

In questa sessione di residenza ai BoCs Art sono presenti gli artisti: Rebecca Agnes, Giulio Alvigini, Karin Andersen, Gabriele Arruzzo, Sabrina D’Alessandro, Francesco Fusi, Cristina Gardumi, Dario Guccio, Luca Matti, Elisa Mossa, Marco Pio Mucci, Marco Pace, Gabriele Picco, Danilo Sciorilli.
La caratteristica poetica di ognuno di loro è quella di utilizzare il disegno come strumento di primaria espressione. Come sempre, i cittadini, i visitatori, gli appassionati possono interagire con gli artisti e vederli lavorare nel corso della residenza presso i BoCs Art di Cosenza in viale George Norman Douglas. Il 25 settembre, dalle 18 alle 21, si terrà il consueto finissage con la presentazione delle opere prodotte durante questo periodo.

Commenta

loading...