Rende, il 22 marzo l’incontro studio su tradizione e memoria “Corrado Alvaro: ieri come oggi” · Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Cosenza, da Rende e dal cosentino, dalla Calabria.

Rende, il 22 marzo l’incontro studio su tradizione e memoria “Corrado Alvaro: ieri come oggi”

RENDE (COSENZA) – «Una voce critica della Calabria e del Meridione, un uomo di cultura dalle mille sfaccettature ed interessi: civili, letterari, politici. Un confronto a più voci sulle profonde riflessioni – ancor oggi attuali – che scaturiscono da un’attenta esegesi delle opere di Corrado Alvaro».

Organizzato dalle associazioni “Koinós” e l’Aquilone, in partnership con la Fondazione Corrado Alvaro, in collaborazione col comune di Rende e col patrocinio della Regione Calabria, venerdì prossimo, 22 marzo, alle ore 17, si terrà l’incontro “Tradizione e memoria per una nuova identità collettiva, Corrado Alvaro: ieri come oggi”, per un momento di studio ed approfondimento dei risvolti socio-culturali e persino “politici” della vita e delle opere del grande intellettuale calabrese.

A Rende, nel “Museo del Presente”, si alterneranno – dopo i saluti istituzionali del sindaco Marcello Manna e dell’assessore alla Cultura Marta Petrusewicz e del presidente de “L’aquilone”, René Puntillo – interventi di esponenti della Fondazione “Alvaro” (Fortunato Nocera), docenti dell’Unical (Lorella Anna Giuliani ed Antonio Costabile), autori di studi su Alvaro (De Napoli), coordinati dalla giornalista Luisa Loredana Vercillo, inframezzati dalla lettura di brani scelti tratti dalle opere di Alvaro, letti da Myriam Peluso e Luigi di Chiara e con le conclusioni del presidente di “Koinós”, Franco Sergio.

 

Commenta

loading...