A Soverato l’8 dicembre la finale del Festival “Una Voce per lo Jonio” · Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | cronaca, news, notizie, sport, politica, chiesa, attualita', Cosenza, Rende, cosentino, Calabria

A Soverato l’8 dicembre la finale del Festival “Una Voce per lo Jonio”

Si svolgerà a Soverato domenica 8 dicembre, presso il Teatro Comunale, con inizio previsto per le ore 17.30, la finale della 13^ edizione del Festival Una Voce per lo Jonio.

L’evento, prodotto dall’Associazione Artistico Musicale “SOUND ACADEMY, con il contributo della Regione Calabria, il patrocinio del Comune di Soverato e in partnership con i Grandi Festivals Italiani, prevede un pomeriggio di musica e confronto tra ragazzi, giovani, bambini, cantautori e band provenienti da tutto il Sud Italia, che culminerà in uno straordinario e coinvolgente spettacolo caratterizzato dalla presenza di diversi artisti, cantanti e ospiti prestigiosi in passerella.La finale giunge a conclusione di un importante lavoro di selezione e scouting svolto dalla Commissione Artistica. Tante le candidature giunte nelle 4 categorie presenti in gara: Bambini, Ragazzi, Interpreti e Inediti. Ottimo il livello dei partecipanti che dimostra ancora una volta la presenza di tanti talenti nel Sud Italia.

Sono state effettuate diverse preselezioni anche fuori regione, che sono servite a definire il cast dei finalisti che ora si sfideranno per la vittoria finale di fronte alla Commissione Artistica presieduta dal M° VINCE TEMPERA, domenica 8 dicembre.

All’evento, allestito e coordinato in maniera egregia dal Patron, M° CHRISTIAN COSENTINO, saranno presenti:

 

·         La giovane FRANCESCA SCICCHITANO, vincitrice dell’edizione 2018;

·         Le gemelle CHIARA e MARTINA SCARPARI reduci dal successo con il loro tour nelle piazza calabresi;

·         La piccola VICTORIA COSENTINO, protagonista del 61° ZECCHINO D’ORO su RAI 1;

·         Il maestro Vince TEMPERA, compositore, pianista, produttore discografico autore di diverse sigle di successo, storico direttore d’orchestra di Sanremo e di diverse trasmissione TV.

Ospite d’onore, FRANCO FASANO, uno dei cantautori di maggior successo della musica italiana, autore di numerosi brani che hanno fatto la storia di Sanremo . Fra i tanti “Ti lascerò” che vinse il Festival di Sanremo nel 1989, cantata da Fausto Leali e Anna Oxa, “Io amo” e “Mi manchi” per Fausto Leali, “Regalami un sorriso” per Drupi. Ma Fasano è anche l’autore di tante canzoni di successo dello Zecchino d’Oro, tra cui: E’ meglio Mario, Il Katalicammello, Il singhiozzo, Wolfango Amedeo e La cicala latina portata al successo proprio dalla piccola calabrese Victoria Cosentino.

A condurre l’evento, DOMENICO MILANI, presentatore dei grandi eventi in Calabria.

Ci sarà la ripresa integrale dello spettacolo con la messa in onda sulle TV partner dell’evento e saranno presenti anche le Radio ufficiali, tra cui RADIO VALENTINA RVS.

La Finale avrà il suo epilogo con l’elezione dei vincitori assoluti del festival. Coloro che trionferanno nelle categorie Inediti e Interpreti parteciperanno di diritto alla Finale Nazionale dei Grandi Festivals Italiani 2019 e al SANREMO OPEN THEATRE. Saranno protagonisti delle attività musicali e concertistiche su tutto il territorio nazionale. Vi saranno, per i più talentuosi, segnalazioni per importanti trasmissioni e talent televisivi nazionali.

Il Festival Una Voce per lo Jonio si conferma il punto di riferimento nel Sud Italia per cantanti, band, gruppi, cantautori, bambini, giovani e amanti della musica in generale, alla ricerca di una vetrina artistica seria e di alto livello.

Diverse le partnership concretizzate in questa edizione per offrire le migliori opportunità a tutti i concorrenti in gara, oltre a tanta visibilità e notorietà. Tantissimi i contest nazionali che fanno riferimento al Festival organizzato dal maestro Cosentino, come scouting per i giovani talenti in Calabria.

Il Festival Una Voce per lo Jonio rientra inoltre nella programmazione della Regione Calabria “Interventi per la valorizzazione del sistema dei Beni Culturali e per la qualificazione e il rafforzamento dell’attuale offerta culturale presente in Calabria – Azione 1 Tipologia 2 – Eventi storicizzati di rilievo regionale”.

Appuntamento quindi a domenica 8 dicembre, ore 17.30 per assistere ad un grande spettacolo di musica.

L’ingresso è gratuito.

Commenta

ti potrebbe interessare anche...

pubblicità