Bonifati (Cs), Paese nel degrado, Forza Nuova chiede intervento del sindaco · Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Cosenza, da Rende e dal cosentino, dalla Calabria.

Bonifati (Cs), Paese nel degrado, Forza Nuova chiede intervento del sindaco

Print Friendly, PDF & Email

Forza-NuovaBONIFATI (CS) – “Da ormai diverse settimane riceviamo innumerevoli lamentele da parte di molti cittadini bonifatesi che, oggi più che mai, si sentono “vittime” di un amministrazione comunale sempre più assente, in particolar modo nel centro storico di Bonifati e nelle frazioni di San Candido e Torrevecchia.

Questi cittadini, così come noi, sono stanchi di vedere il loro amato paese abbandonato a se stesso, “violentato” dalla non curanza e dall’inerzia degli enti preposti alla cura ed alla sicurezza dello stesso. Se ancora i nostri amministratori decidessero di percorrere la strada che porta al camposanto, magari per portare un fiore ai cari defunti, si accorgerebbero che la strada è interrotta a causa di alcuni massi caduti dal massiccio sovrastante, massiccio palesemente instabile e pericolante. Per non parlare poi della strada che dovrebbe collegare con le contrade San Candido e Torrevecchia, problematica presente da ormai qualche decennio e che, puntualmente, ad ogni campagna elettorale è oggetto di punti programmatici e promesse al vento da parte di tutti i candidati. Essere amministratori di un paese significa vivere appieno la comunità, nel bene e nel male; Significa essere costantemente tra la gente, ascoltare umilmente i problemi del paese, così da poter operare al meglio per risolverli, e, qualora ce ne fossero, ricevere le lodi per l’operato svolto. Chiediamo, pertanto, al Sig. Sindaco ed all’ intera amministrazione comunale di mettersi immediatamente all’opera per trovare ed attuare dei provvedimenti atti ad una risoluzione delle suddette (e molteplici altre) problematiche del paese, provvedimenti che non si limitino ad una semplice transenna (come quella posta e abbandonata lungo la strada per il camposanto) o ad una semplice ordinanza atta a “tutelare”, in caso di spiacevoli incidenti”.

Forza Nuova Bonifati
Cuib Michele Bianchi

 

 

pubblicità

loading...