Torna “Fumetto: Istruzioni per l’uso”, a Trebisacce, per la seconda edizione, ospite il Maestro Giuseppe Palumbo, disegnatore di Diabolik · Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Cosenza, da Rende e dal cosentino, dalla Calabria.

Torna “Fumetto: Istruzioni per l’uso”, a Trebisacce, per la seconda edizione, ospite il Maestro Giuseppe Palumbo, disegnatore di Diabolik

PrintTREBISACCE (CS) – L’arte e il fumetto venerdì 7 agosto, alle ore 20.30, nella Piazza San Francesco sul lungomare di Trebisacce.

L’associazione L’Arte delle Nuvole, con Patrocinio del Comune di Trebisacce, è fiera di annunciare la seconda edizione di Fumetti – Istruzione per l’uso, l’evento legato all’Arte Sequenziale, notoriamente conosciuta come fumetto.
Dopo il successo della mostra Diabolik – Tutti i neri di Palumbo, curata dall’associazione culturale Rizoma e dall’Associazione l’Arte delle Nuvole, tenutasi lo scorso gennaio a Trebisacce, forte di oltre 1500 visitatori che hanno potuto ammirare la sua arte, torna nel capoluogo dell’Alto Jonio il maestro Giuseppe Palumbo, disegnatore da oltre 15 anni delle avventure di Diabolik, la creatura letteraria frutto delle fervide menti di Angela e Luciana Giussani.

In occasione della seconda edizione di Fumetto – Istruzioni per l’uso, evento finalizzato a diffondere la conoscenza e le prismatiche sfaccettature del fumetto sia tra i più giovani sia tra i veterani della vita, il Maestro della Nona Arte incontrerà i lettori e approfondirà il complesso tema che lega il mondo del fumetto a quello dell’arte.

Attraverso la presentazioni di due delle sue ultime opere, Uno si distrae al Bivio – La crudele scalmana di Rocco Scotellaro , dedicata al poeta e scrittore Rocco Scotellaro, e i Cruschi di Manzù, che racconta un particolarissimo episodio della vita del grande scultore, si cercherà di delineare i confini delle contaminazioni artistiche che le interazioni tra le arti spesso travalicano, producendo spettacolari risultati artistici.

Il tutto, senza dimenticare o tralasciare un approfondimento sulla figura di Diabolik e della sua compagna Eva Kant, sulle dinamiche delle sue avventure e sulla valenza storica che il personaggio ha maturato nell’immaginario collettivo.

Sarà inoltre possibile per tutti gli intervenuti ammirare il talento e la bravura del Maestro Palumbo, dato che l’autore disegnerà in diretta per tutti gli astanti e la sua maestria verrà proiettata su uno schermo, permettendo ai tanti appassionati di scoprire come nasce un fumetto, dal vivo.

In occasione dell’evento sarà anche possibile iscriversi all’associazione culturale L’Arte delle Nuvole e ritirare la litografia riproducente la splendida opera realizzata dal maestro Palumbo che vede Diabolik aggirarsi nel centro storico di Trebisacce nelle vicinanze della Chiesa di San Nicola di Mira e che sarà riprodotta anche su tutte le tessere dell’associazione per l’anno 2015.

Infine, durante la serata, sarà svelato il protagonista della grande mostra di fumetti che si terrà a dicembre di quest’anno, per continuare quella che ormai è diventata un’attesa tradizione.

Un appuntamento culturale di primo livello, in cui intrattenimento, approfondimento e semplice passione per il bello in ogni sua forma si fondono.
Per tutti coloro che hanno amato e amato tutt’ora il più affascinante tra gli anti eroi del fumetto italiano, icona Pop di intere generazioni.

Commenta

loading...