Controllo del territorio nel cosentino, 3 arresti in flagranza. Rinvenute droga ed armi · Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Cosenza, da Rende e dal cosentino, dalla Calabria.

Controllo del territorio nel cosentino, 3 arresti in flagranza. Rinvenute droga ed armi

carabinieriDal 19 al 23 ottobre, corso servizi di controllo del territorio predisposti dalla compagnia carabinieri di corigliano calabro scalo:

I carabinieri di Corigliano Calabro traevano in arresto per il reato di evasione De Simone Gaspare, di anni 28, sottoposto al regime degli arresti domiciliari dal 26 giu u.s. per il l reato di rapina, è stato sorpreso dai militari operanti lontano dal proprio domicilio, sulla pubblica via. Arrestato, risottoposto agli arresti domiciliari;

I carabinieri di Cassano all’Ionio traevano in arresto, per il reato di furto aggravato in concorso: Iannicelli Francesco (di anni 50), Di Cicco Giovanni (di anni 44). Sorpresi dai militari all’interno di un’abitazione, al momento disabitata, di proprietà  di 34enne residente in Rossano, nel tentativo di caricare su un motocarro 7 infissi in alluminio appena asportati. Refurtiva restituita, gli arrestati, tradotti agli arresti domiciliari.

I militari della tenenza di Cassano all’Ionio rinvenenivano occultato all’interno di un magazzino abbandonato, un involucro contenente: 1 panetto di hashish del peso di  98 grammi, 19 grammi di marijuana. Il tutto è stato sottoposto a sequestro.

I militari aliquota radiomobile di Corigliano Calabro rinvenivano in località Piscopello una cassaforte, occultata tra la vegetazione, contenente: 3 fucili calibro 16, 2 fucili cal. 12, oltre 300 munizioni di vario calibro.

Commenta

loading...