Crosia, dal 5 al 9 dicembre la Città dei bambini in Piazza Dante · Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Cosenza, da Rende e dal cosentino, dalla Calabria.

Crosia, dal 5 al 9 dicembre la Città dei bambini in Piazza Dante

Print Friendly, PDF & Email

Crosia - Graziella GuidoCROSIA (CS) – Natale 2015, la cittadina è pronta a vivere la Festività più suggestiva e coinvolgente dell’anno all’insegna della cultura, dell’arte e della tradizione.

Una programmazione studiata nei minimi dettagli, con un leitmotiv importante e significativo: promuovere il valore della famiglia e della condivisione, restituendo, soprattutto ai più piccoli, l’incanto del Natale.

Si parte subito, dal prossimo Sabato 5, a Mercoledì 9 Dicembre 2015, con “La città dei bambini”, all’interno della VI edizione dei Mercatini di Natale. E si conclude, nel segno dell’identità e della cultura popolare, con Mimmo Cavallaro e i Taran Project per il Capodanno in Piazza.

L’evento, fortemente voluto e organizzato dall’Assessorato alla Cultura e Pubblica Istruzione, diretto da Graziella Guido, articolato in numerosi appuntamenti è dedicato soprattutto alle famiglie e ai bambini e va ad impreziosire ulteriormente il cartellone delle manifestazioni, promosse dall’assessorato al Turismo, che coinvolgerà ed interesserà un ampio e vasto target e che sarà presentato nei prossimi giorni.

Abbiamo programmato un cartellone innovativo e sperimentale – dichiara l’assessore Guido – che mira non soltanto ad attrarre turisti e visitatori dal territorio, ma soprattutto a valorizzare la tradizione e la riscoperta delle proprie radici e della propria identità, amplificando, così i valori del Natale. Con una novità importante “La città dei bambini” un progetto dedicato interamente ai più piccoli, che prevede numerose manifestazioni in piazza, ma anche nelle scuole. Il tutto, sempre con un occhio ben attento alle casse comunali. Dalle luminarie, agli addobbi dell’albero di Piazza Dante, ai numerosi eventi curati nei minimi dettagli – conclude Guido – tutto mira ad esaltare l’importanza del Natale da condividere con i propri affetti, il valore delle tradizioni e l’unione della comunità.

Questo il programma dell’evento:

Sabato 5 Dicembre: Gran Galà artisti di strada con quattro esclusive arre di animazione, comprensive di show “Giocoliere – Comico Kaos, “Demon Re del Fuoco”, “Trampoliere – acrobata”, “La Bottega fantastica”, (quest’ultima sarà presente in tutte e cinque le serate, perché comprende un laboratorio creativo a tema natalizio in cu tre animatori in costumi da Babbo Natale, Elfo e Fatina proporranno un programma di arte creativa che coinvolgerà tutti i bambini, con lezioni di face painting, disegno e sculture a tema natalizio, scrittura creativa di lettere e pensierini di Natale per i propri cari).

Domenica 6: Cartoon’s Show di Natale con sfilata spettacolo di una mini band di musicisti itineranti in costumi Disney da “Banda Bassotti”, che accompagna la sfilata spettacolo dei personaggi mascotte di “Topolino e Paperino”.

Lunedì 7: “Il mondo incantato”, comprensiva di gran varietà per bambini e famiglie, con eccezionali numeri di illusionismo, magia, effetti speciali con bolle di sapone giganti e gag comiche clownesche.

Martedì 8: Il paese dei balocchi, con 4 aree di animazione comprensive di show: “Gran teatro dei burattini”, “Magic World”, “Bolle di sapone show” e “La bottega fantastica”.

Mercoledì 9: “La corte in festa”, con artisti circensi in costumi esclusivi da giullari medievali che proporranno spettacoli di equilibrismo, effetti speciali con fuoco e performance acrobatiche. Il tutto a cura de I Giullari del 2000. –

Inoltre, Lunedì 14 e Sabato 19 Dicembre, si terranno due manifestazioni all’interno delle scuole, per sensibilizzare i bambini al rispetto dell’ambiente e al valore del Natale.

Martedì 22 e Giovedì 24, poi, Fabrizio Cariati Von Nuju, sarà al Palateatro con un monologo musicato sulla musicoterapia e con lo spettacolo “Paccio il Pagliaccio”.

Giovedì 31 Dicembre, Capodanno in Piazza con Mimmo Cavallaro e i Taran Project.

Martedì 5 Gennaio 2016, infine, “Aspettando la Befana” in Piazza Dante.

pubblicità

loading...