Castrovillari, bonificata l’area del PIP · Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Cosenza, da Rende e dal cosentino, dalla Calabria.

Castrovillari, bonificata l’area del PIP

castrovillari_bonifica_area_pipCASTROVILLARI (COSENZA) – “E’ stata effettuata la bonifica dell’area PiP nella quale, con ordinanza sindacale, era stato predisposto il conferimento del vetro e degli ingombranti. Il sito oramai era divenuto una discarica a cielo aperto a causa dei consueti malcostumi di molti cittadini.”

Lo rende noto e lo afferma l’Assessore all’Ambiente del Comune di Castrovillari, Pasquale Pace, il quale oltre a ricordare l’opera di ripulitura, come rileva una fotografia che si allega, precisa che il sito è stato chiuso in quanto il vetro è raccolto da diversi mesi con il metodo porta a porta secondo l’apposito calendario che prevedeva il ritiro il secondo ed il quarto giovedì del mese.

“L’azione municipale imposta da tali superficialità – rimarca l’Assessore Pace – presenta gravi ripercussioni
economiche su tutti i cittadini che devono sobbarcarsi il costo di questi interventi. Da qui l’importanza di un’attenzione civica e di una vigilanza che non può prescindere da chiunque. Solo così sarà possibile avere un Territorio e luoghi puliti e rendere la raccolta differenziata efficace ed efficiente. E’ sempre più questa preoccupazione e volontà dell’Amministrazione Lo Polito che desidera mettere in gioco e condividere con i cittadini , i garanti, con l’apporto del Comune, di quella qualità ambientale che non si può delegare a nessuno.

“L’attività di bonifica e pulizia fanno parte di quel programma di qualità ambientale che si vuole e si cerca di portare avanti su più fronti per tutelare il territorio dall’inquinamento. Ma la sfida molte volte risulta ardua per i comportamenti incivili di tanti. Ecco perché la necessità di sviluppare azioni sempre più sinergiche tra pubblico e privato a servizio delle aree cittadine e periferiche, del verde pubblico dell’area urbana, più complessivamente, che è da tempo sotto il continuo monitoraggio e vigilanza degli uffici comunali preposti. Un impegno che si porta avanti, consapevoli del ruolo che hanno ambiente e pulizia per la nostra città.”

Commenta

loading...