Corigliano, Festa Nazionale del Teatro esprime identità sibaritide. I complimenti del viceministro Bianchi · Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Cosenza, da Rende e dal cosentino, dalla Calabria.

Corigliano, Festa Nazionale del Teatro esprime identità sibaritide. I complimenti del viceministro Bianchi

Print Friendly, PDF & Email

corigliano_calabroa_apertura_fita_2016CORIGLIANO CALABRO (COSENZA) – La forma artistica dell’azione teatrale diviene il miglior veicolo per sottolineare la promozione turistica del territorio calabrese. La 29esima Festa Nazionale del Teatro Amatoriale promossa dalla FITA a Corigliano è un momento in cui esprimere la forte identità culturale della sibaritide.

È, questo, il contenuto del messaggio trasmesso dal Sottosegretario ai Beni Culturali Dorina Bianchi agli organizzatori, la Federazione Italiana Teatro Amatoriale (FITA) ed alla Città di Corigliano che fino a domenica 18 settembre sarà capitale nazionale del teatro amatoriale.

Mi complimento con il Presidente Nazionale FITA Carmelo Pace e con il Presidente Provinciale Antonio Maria D’Amico -è scritto nel messaggio della Bianchi- per la ricchezza del programma e il valore dell’iniziativa. Condivido pienamente l’obiettivo di incentivare la crescita culturale – ha concluso il Sottosegretario – attraverso ogni forma di espressione artistica che affondi le radici in ambito nazionale ed europeo.

Proseguono i diversi appuntamenti previsti nel cartellone dell’evento nazionale ospitato nella Città del Castello Ducale.

Giovedì 15, alle ore 9.30 stage di Movimento Scenico e Teatro Danza (Metodo Cunningham). Alle ore 15.30 stage di Movimento Scenico Cabaret e Burlesque.

Venerdì 16, alle ore 9.30 le conclusioni finali dello stage e alle 15.30 approfondimento sul trucco teatrale. Alle ore 18 si terrà l’incontro dibattito: “Teatro tra etica e realtà”, con Carmelo Pace, Presidente Nazionale FITA e Francesco Brancatella, giornalista Raiuno. Alle ore 21Premio Nazionale FITALIA. La serata di Gala si terrà al Castello Ducale.

Sabato 17, alle ore 09.30 si terrà il work shop dell’Ufficio Progetti Fita e alle ore 21 la serata ITAF a cura dell’Accademia del Teatro FITA al Quadrato Compagna.

Domenica 18, alle ore 10 si terrà il corteo degli artisti e alle ore 12 il passaggio di consegne per la 30esima Festa Nazionale del Teatro FITA.

pubblicità

loading...