A Cerisano si ricorda San Giovanni Paolo II, il Papa della comunicazione · Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Cosenza, da Rende e dal cosentino, dalla Calabria.

A Cerisano si ricorda San Giovanni Paolo II, il Papa della comunicazione

imageCERISANO (COSENZA) – Il gruppo politico-culturale “Cerisano – Rinnovamento e Futuro” avvierà la propria proposta culturale con la presentazione dell’opera prima dell’autore Antonio Modaffari e lo farà di concerto con la confraternita del Rosario, la quale, attraverso il suo Priore Carmelo La Neve, ha messo a disposizione gli splendidi spazi della Chiesa di San Domenico.

L’intento é dare il giusto risalto ad un giovane ma soprattutto a quanto trattato nel suo libro “Giovanni Paolo II, il papa della comunicazione. Novità e cambiamenti nei 27 anni di pontificato” (Editoriale Progetto 2000). Infatti, non si tratta del solito libro su Wojtyla ma di un lavoro fortemente incentrato su una delle sue maggiori peculiarità e cioé le sue capacità comunicative. Un libro balzato agli occhi del mondo vista la presenza al Salone Internazionale del Libro di Torino.

Capacità, quelle comunicative, che hanno anche esse contribuito ai cambiamenti sociali, geopolitici e, perché no, economici che dalla Polonia, con forza centrifuga, si sono positivamente abbattutti sull’intera Europa, da Est ad Ovest, sulla Chiesa stessa e sui media.

Appuntamento a Cerisano, sabato 29 ottobre alle ore 19:00, presso la Chiesa di San Domenico. Sarà possibile consultare anche il libro tradotto in linguaggio Braille grazie alla collaborazione con Radio Scalo San Marco.

L’iniziativa rientra nell’ambito di #PrayforItaly, caffè letterari della solidarietà, che l’autore ha organizzato per raccogliere fondi (tramite la vendita dei libri) da destinare alle popolazioni vittime del terremoto che lo scorso agosto ha devastato l’Italia Centrale.

Commenta

loading...