Paolo Belli e Raf a Paola per i festeggiamenti di San Francesco · Cosenza Page CosenzaPage

Cosenza Page Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Cosenza, da Rende e dal cosentino, dalla Calabria.

Paolo Belli e Raf a Paola per i festeggiamenti di San Francesco

PAOLA (COSENZA) – Tutto pronto a Paola, località turistica calabrese del Tirreno cosentino,  per le due serate di festa con la grande musica italiana in occasione dei Festeggiamenti 2017 di San Francesco, il santo amato in tutto il mondo nato il 27 marzo del 1416 proprio a Paola.

Proclamato santo da Papa Leone X, visse da eremita nei luoghi in cui oggi sorge il grande Santuario a lui dedicato e fondò l’Ordine dei Minimi. Morì in Francia nel 1507, dove arrivò chiamato da re Luigi XI, gravemente malato. Il Santuario di San Francesco di Paola conserva ancora la grotta delle preghiere, i ricordi di alcuni miracoli e, soprattutto, l’incredibile bellezza paesaggistica che fece da cornice alla spiritualità del santo, proclamato anche Patrono della Calabria da Papa Giovanni XXIII. E’ certamente uno dei luoghi più belli e suggestivi di questa regione, meta ogni anno di pellegrini di tutto il mondo.

Il Comune di Paola, con in testa il sindaco Basilio Ferrari e  il vicesindaco Francesco Sbano, anche assessore al Turismo e allo Spettacolo, ha voluto programmare due eventi musicali molto attesi, che si terranno, ad ingresso libero, entrambi sul grande palcoscenico coperto che sarà montato in Piazza IV Novembre: lunedì 1 maggio, direttamente dalla finalissima di “Ballando con le stelle”, arriverà Paolo Belli con la sua Big Band. Il giorno successivo, il mattatore di molti programmi televisivi di successo, ex leader dei Ladri di Biciclette, lascerà il posto a Raf e alla sua band. Due serate di grande musica e divertimento assicurato con due big del firmamento musicale italiano, scelti per intercettare il gusto di tutte le fasce d’età. Due nomi di prestigio che arricchiscono un lungo e fiktto programma  di eventi di spettacolo e religiosi.

Attese migliaia di persone da tutta la regione. L’organizzazione dei due concerti è stata affidata per il secondo anno consecutivo alla Show Net di Ruggero Pegna, rodata macchina organizzativa che già nel 2006 aprì con un memorabile concerto dei Pooh i festeggiamenti del Cinquecentesimo Anniversario della nascita di San Francesco. Tutte le informazioni sono reperibili anche al sito www.ruggeropegna.it e all’hashtag social #FattidiMusica.

Commenta